Frittata in salsa

La frittata in salsa è un semplicissimo ma delizioso secondo piatto pronto in pochissimi minuti!!  Facile da realizzare, la frittata in salsa è un perfetto salva cena…ottima se si ha pochi ingredienti in frigorifero e poco tempo a disposizione! Scopri come realizzare la frittata in salsa con e senza bimby e non scordarti di comprare il pane…la scarpetta è d’obbligo!! 😉

frittata in salsaDose per 2 persone

Frittata in salsa

Ingredienti:

· 3 uova
· prezzemolo q.b.
· Parmigiano reggiano q.b.
· 200 g polpa di pomodoro
· 1 spicchio di aglio
· sale e pepe q.b.
· olio extravergine d’oliva q.b.

Preparazione:

Procedimento tradizionale

Sbattere le uova, aggiungere il prezzemolo tritato ed il parmigiano reggiano e aggiustare con sale e pepe.

Oliare una padella e procedere con la cottura della frittata. Cuocere la frittata a fiamma medio-bassa. Girare la frittata e terminare la cottura. Lasciar intiepidire.

Nel frattempo, in una padella antiaderente, soffriggere lo spicchio di aglio con un filo d’olio, quindi aggiungere la polpa di pomodoro e cuocere a fiamma medio-bassa per circa 10 minuti. Se necessario, allungare con un goccio di acqua. Aggiustare con sale ed una spolverata di pepe. Eliminare lo spicchio di aglio.

Tagliare la frittata a strisce sottili e saltarla in padella nella salsa al pomodoro. Servire caldo.

Procedimento bimby

Sbattere le uova, aggiungere il prezzemolo tritato ed il parmigiano reggiano e aggiustare con sale e pepe.

Inserire nel boccale lo spicchio di aglio ed un filo d’olio extravergine d’oliva e soffriggere per 2 min. – 100° – antiorario, vel. 1. Togliere lo spicchio di aglio dal boccale del bimby.

Nel frattempo, foderare il varoma con della carta forno strizzata, sopra la quale andrete a versare l’uovo precedentemente sbattuto.

Aggiungere la polpa di pomodoro ed un bicchiere di acqua nel boccale del bimby, posizionare il vassoio del varoma e cuocere per 12 min. – varoma – vel. 1. Aggiustare la salsa al pomodoro con sale ed una spolverata di pepe. Se desiderate ottenere una salsa più asciutta, procedere con la cottura al varoma per qualche altro minuto, togliendo, però, il vassoio con la frittata. Lasciar intiepidire.

Tagliare la frittata a strisce sottili ed amalgamarla alla salsa di pomodoro. Servire caldo.

Potrebbe interessarti anche:
Rolle’ di tacchino con frittata e prosciutto https://blog.giallozafferano.it/amarelabuonacucina/rolle-tacchino-frittata-prosciutto/
Omelette con pomodoro e prosciutto cotto https://blog.giallozafferano.it/amarelabuonacucina/omelette-con-pomodoro-e-prosciutto-cotto/
Rotolini di frittata ripiena con cuore di asparagi https://blog.giallozafferano.it/amarelabuonacucina/rotolini-di-frittata-ripiena-con-cuore-di-asparagi/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.