Farfalle panna e salmone

Le farfalle panna e salmone sono un delizioso e cremoso primo piatto. Un piatto facile e velocissimo da realizzare, perfetto per un pasto in famiglia e per una cena tra amici. Per realizzare le farfalle panna e salmone vi basteranno pochi e semplici ingredienti ed il risultato sarà ottimo! Vi consiglio di realizzare il piatto e gustarlo subito, in modo da assaporarlo al meglio. Vediamo insieme come preparare queste cremose farfalle panna e salmone.

farfalle panna e salmone

Dosi Tempi di preparazione Tempi di cottura Consigli e note

2 pers.

10 min.

20 min. circa

Vi consiglio di gustare la pasta panna e salmone appena preparata. Se dovesse avanzare, potrete scaldarla in padella con un filo di latte.

Farfalle panna e salmone

Ingredienti:

· 1 scalogno
· 150 g salmone affumicato
· 200 ml panna da cucina
· 1 cucchiaino di concentrato di pomodoro
· prezzemolo q.b.
· 20 g olio extravergine d’oliva
· sale, pepe q.b.
· 200 g pasta, formato “farfalle”

Preparazione:

Procedimento tradizionale

In una pentola, portare ad ebollizione abbondante acqua, salarla e procedere con la normale cottura della pasta, per il tempo indicato sulla confezione.

Pulire e tagliare a piccoli pezzettini lo scalogno. In una padella antiaderente, far scaldare un filo d’olio extravergine d’oliva, quindi far imbiondire lo scalogno.

Pulire e tritare il prezzemolo.

Tagliare a piccoli pezzettini il salmone affumicato ed incorporarlo in padella. Amalgamare bene.

Infine, aggiungere in padella un cucchiaino di concentrato di pomodoro e la panna da cucina, amalgamare bene, lasciar insaporire per circa 4-5 minuti e spegnere il fornello. Incorporare anche il prezzemolo tritato. (Vi consiglio di non salare il composto perchè il salmone affumicato è già piuttosto saporito).

Non appena la pasta sarà cotta, scolarla e saltarla in padella (riaccendete il fornello) con il condimento. Servire il piatto caldo e, a piacimento, spolverizzare con il pepe nero.

Procedimento bimby

In una pentola, portare ad ebollizione abbondante acqua, salarla e procedere con la normale cottura della pasta, per il tempo indicato sulla confezione.

Inserire nel boccale il prezzemolo e tritare per 5 sec. – vel. 7. Riunire sul fondo con la spatola, se necessario, ripetere l’operazione. Tenere da parte.

Pulire e tagliare lo scalogno. Senza lavare il boccale, inserire al suo interno lo scalogno e tritare per 3 sec. – vel. 7. Riunire sul fondo con la spatola, incorporare l’olio extravergine d’oliva e lasciar insaporire per 3 min. – 100° – vel. 1.

Tagliare a piccoli pezzettini il salmone affumicato. Incorporare il salmone nel boccale del bimby ed insaporire per 2 min. – 100° – antiorario, vel. soft.

Infine, incorporare nel boccale il concetrato di pomodoro e la panna da cucina, amalgamare bene e lasciar insaporire per 5 min. – 100° – antiorario, vel. soft. (Vi consiglio di non salare il composto perchè il salmone affumicato è già piuttosto saporito). Incorporare il prezzemolo precedentemente tritato.

Non appena la pasta sarà cotta, scolarla ed incorporarla nel boccale del bimby, amalgamare per 1 min. – 100° – antiorario, vel, soft. Servire il piatto caldo e, a piacimento, spolverizzare con il pepe nero.

Potrebbe interessarti anche:
Pasta con broccoli e salmone https://blog.giallozafferano.it/amarelabuonacucina/pasta-con-broccoli-e-salmone/
Girelle al salmone https://blog.giallozafferano.it/amarelabuonacucina/girelle-al-salmone/
Pasta con zucchine, pomodorini e salmone https://blog.giallozafferano.it/amarelabuonacucina/pasta-zucchine-e-salmone/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.