Crea sito

ZUCCHINE IN PASTELLA

Zucchine in pastella e fritte con la pastella alla birra che è la migliore in assoluto per friggere le verdure. Le zucchine in pastella sono sicuramente facilissime da preparare ma ci vogliono due o tre accorgimenti particolari per far sì che diventino buonissime, non assorbano troppo olio e soprattutto perchè la pastella non si stacchi dalle zucchine. Potete preparare le zucchine in pastella sia a rondelle che a bastoncino come ho fatto io anche se vi consiglio di farle a bastoncino perchè facendole a rondelle rischierete di avere un mare di pastella e poche zucchine. Non serve bollire le zucchine prima di pastellarle e friggerle perchè anzi, rimarranno leggermente più croccanti e saranno ancora più buone. Non chiedetemi vi prego di farle al forno perchè le zucchine in pastella sono assolutamente da fare fritte, come aperitivo e farle al momento perchè sono davvero favolose e piaceranno a tutti. Ora correte a comprare le zucchine chiare e possibilmente con il fiore (potete friggere anche quello) e iniziate subito a preparare le zucchine in pastella. Ah… Non perdete le dirette in pagina (QUI) e il mio account Instagram (QUI)
E ora…
Beh, allacciate il grembiule…!
Lulù

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Porzioni4 persone

Ingredienti

  • 4Zucchine
  • 130 mlBirra
  • 100 gFarina 00
  • 1 cucchiaioOlio extravergine d’oliva
  • Sale
  • Olio di semi di arachide

Preparazione

  1. Lavate le zucchine, togliete le estremità e tagliatele in 4 parti per il senso lungo e poi a metà ogni bastoncino.

    Preparate la pastella mettendo in una ciotola la farina 00, il sale e fate un buco al centro.

  2. Unite l’olio extravergine di oliva e iniziate a mescolare con la frusta a mano mescolando velocemente unendo anche la birra fredda in modo che non si formino grumi.

    Mescolate continuamente la pastella in modo che diventi molto fluida.

  3. Mettete l’olio di semi di arachidi in una pentola alta e dai bordi stretti e fatelo scaldare.

    Quando l’olio sarà ben caldo (potete controllare la temperatura con uno stuzzicadenti, se friggerà vorrà dire che sarà pronto per la frittura) immergete le zucchine nella pastella, scrollate via quella in eccesso e mettetele a friggere.

  4. Fate friggere le zucchine in pastella per 8/10 minuti circa fino a che saranno dorate e scolatele su carta assorbente.

    Servite le zucchine in pastella ben calde.

  5. VARIANTI E CONSIGLI

    Potete sostituire la birra con acqua frizzante.

    Utilizzate la birra sempre fredda di frigo.

  6. Non è necessario salare le zucchine anche dopo fritte.

    Se vi è piaciuta questa ricetta forse potrebbero interessarvi anche le ZUCCHINE GRIGLIATE o anche le ZUCCHINE AL FORNO oppure le ZUCCHINE SOTT’OLIO.

Conservazione

Le zucchine in pastella si conservano in frigo per un giorno poi potete scaldarle in forno per 10 minuti.
Seguimi sulla pagina facebook cliccando QUI  o sul mio account Instagram (QUI) e non perderai nessuna ricetta. Torna allaHOME PAGE

4,5 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.