Crea sito

PASTELLA ALLA BIRRA

Pastella alla birra senza uova, per friggere croccante e asciutto soprattutto le verdure. Si prepara in poco tempo e spendendo davvero pochi minuti e vi assicuro che il sapore della birra non lo sentirete ma il fritto sarà davvero leggerissimo e perfetto! La mia mamma frigge da una vita e utilizza sempre questa pastella soprattutto per friggere le foglie di salvia e di basilico…dovete provare!
E ora…
Beh, allacciate il grembiule…!
Lulù

PASTELLA ALLA BIRRA
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    5 minuti
  • Cottura:
    5 minuti
  • Costo:
    Molto Basso

Ingredienti

  • 250 ml Birra
  • 50 ml Olio extravergine d’oliva
  • 150 g Farina
  • 1 cucchiaino Sale

Preparazione

QUALE BIRRA COMPRARE

  1. Va bene qualsiasi tipo di birra sia bionda che scura.

  2. Se volete potete utilizzare anche la birra analcolica.

  3. L’importante per fare una pastella alla birra perfetta è che la birra sia freddissima di frigo.

  4. COME PREPARARLA

  5. Mettete in una ciotola la farina, l’olio e il sale.

  6. Iniziate a girare velocemente con una frusta a mano e a poco a poco unite la birra freddissima di frigo girando continuamente fino ad ottenere una crema liscia e omogenea.

  7. La pastella alla birra è pronta per essere preparata.

VARIANTI e CONSIGLI

  1. Se volete potete utilizzare anche la birra analcolica.

    Potete sostituire la birra con acqua frizzante.

    Potete sostituire l’olio extravergine di oliva con olio di semi.

    Potete aggiungere un cucchiaino di succo di limone.

    Potete preparare la pastella alla birra anche in bottiglia. Mettete tutti gli ingredienti nella bottiglia, chiudete il tappo e sbattete velocemente poi per intingere le verdure vi basterà tagliare la bottiglia e utilizzarla come una ciotola.

  2. Se ti è piaciuta questa ricetta potrebbero interessarti anche le altre PASTELLE PER FRITTI.

Conservazione

La pastella alla birra si conserva in frigo per due giorni circa. Vi sconsiglio di congelarla.
Seguimi sulla pagina facebook cliccando QUI e non perderai nessuna ricetta. Torna alla HOME PAGE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.