Crea sito

TRAMEZZINI CON IL TONNO

Tramezzini con il tonno non potete perdervi assolutamente questa ricetta perchè è una delle cose più buone in assoluto! Preparare i tramezzini con il tonno è davvero semplicissimo e veloce ma ci sono degli accorgimenti per preparare davvero il tramezzino al tonno perfetto senza errori! Per esempio il pane da tramezzini deve essere necessariamente senza la crosta e deve rimanere umido e morbido quindi deve essere avvolto in un tovagliolo pulito e bagnato, non dovete tagliare mai i tramezzini con il coltello da pane, non devono essere troppo vuoti ma nemmeno troppo pieni insomma ci sono tantissime regole per avere un tramezzino al tonno perfetto e visto che io ADORO i tramezzini con il tonno non potevo assolutamente non metterveli. Vi confesso che spesso dico che io ucciderei per un tramezzino con il tonno e ovviamente scherzo ma non vi consiglio di togliermi un tramezzino con il tonno dalle mani perchè potrei diventare cattivissima….scherzi a parte ovviamente, vado a preparare i tramezzini con il tonno e vi metto ingredienti e procedimento voi fatemi sapere se vi sono piaciuti! Ah… Non perdete le dirette in pagina (QUI) e il mio account Instagram (QUI)
E ora…
Beh, allacciate il grembiule…!
Lulù

TRAMEZZINI CON IL TONNO
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Porzioni4 persone

Ingredienti

  • 4 fettepane da tramezzini
  • 240 gtonno sott’olio
  • 120 gmaionese (+ quella per spalmare il pane)
  • lattuga fresca

Preparazione

  1. Sgocciolate il tonno sott’olio e sbriciolatelo con le mani.

    Prendete le fette di pane da tramezzini e spalmatele completamente con maionese.

    Mettete la restante maionese in una ciotola insieme al tonno sbriciolato e mescolate con una forchetta fino ad ottenere un composto omogeneo oppure frullate con il frullatore ad immersione se volete una crema più liscia.

    Lavate le foglie di lattuga e asciugatele con carta assorbente.

    Mettete le foglie di lattuga a coprire interamente una delle fette di pane con la maionese e poi mettete sopra uno strato di crema di maionese e tonno distribuendola uniformemente.

    Coprite ancora con uno strato di foglie di lattuga lavate e asciugate e coprite con la seconda fetta di pane da tramezzini spalmata di maionese.

    Mettete in frigo i tramezzini con il tonno avvolti in un canovaccio pulito e bagnato a riposare per mezz’ora circa poi toglieteli dal frigo e tagliateli a triangoli.

    VARIANTI E CONSIGLI

    Se volete frullare la crema di tonno potete aggiungere anche capperi sott’aceto.

    Non usate il pancarrè che rimarrebbe troppo asciutto ma usate il classico pane da tramezzini nelle fette lunghe e senza la crosta.

    Spalmate bene la maionese su tutta la superficie della fetta di pane da tramezzini altrimenti il ripieno non si attaccherà uniformemente.

    Non esagerate con il ripieno per ogni fetta altrimenti i tramezzini si apriranno ma non mettetene nemmeno troppo poco altrimenti ci sarà solo pane.

    Se volete potete preparare voi in casa la MAIONESE.

    Mettete in frigo i tramezzini avvolti in un panno bagnato altrimenti il pane si asciugherà e diventerà duro e secco.

    Non tagliate i tramezzini con il coltello seghettato del pane o si rovineranno, tagliateli con un coltello molto affilato ma non seghettato.

    Se vi è piaciuta la ricetta per i tramezzini con il tonno forse potrebbero interessarvi anche LA SALSA TONNATA o la MOZZARELLA IN CARROZZA FRITTA o anche la MOZZARELLA IN CARROZZA AL FORNO o anche la TORTA DI PANCARRE.

Conservazione

I tramezzini con il tonno si conservano in frigo avvolti in un panno bagnato per due giorni.
Seguimi sulla pagina facebook cliccando QUI  o sul mio account Instagram (QUI) e non perderai nessuna ricetta. Torna alla HOME PAGE

4,9 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.