Crea sito

TORTA AL MASCARPONE

Torta al mascarpone sofficissima, facile da preparare, morbidissima e che dura per almeno due o tre giorni senza diventare dura. La torta al mascarpone è perfetta per la colazione o la merenda di tutta la famiglia, è facile da preparare e potete arricchirla con quello che volete dalle gocce di cioccolato, ai frutti di bosco, alle fragole oppure tutto quello che vi viene in mente di metterci perchè come l’IMPASTO FURBO ha una consistenza abbastanza soda e impedisce, agli ingredienti che deciderete di aggiungere, di cadere sul fondo. La torta al mascarpone potete prepararla anche con i vostri bambini perchè non serviranno nemmeno sbattitori per prepararla ed è davvero buonissima. Provate la torta al mascarpone con i semini di un baccello di vaniglia nell’impasto oppure con la scorza grattugiata di un limone o di un’arancia e sentirete che torta profumata che sfornerete! Non aspettiamo altro tempo, andiamo subito a vedere come preparare la torta al mascarpone. Ah… Non perdete le dirette in pagina (QUI) e il mio account Instagram (QUI)
E ora…
Beh, allacciate il grembiule…!
Lulù

  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura50 Minuti
  • Porzioni6/8 persone

Ingredienti

  • 200 gFarina 00
  • 100 gFecola di patate
  • 250 gMascarpone
  • 180 gZucchero
  • 100 mlLatte
  • 2Uova
  • 1 bustinaLievito in polvere per dolci

Strumenti

  • Teglia a cerniera da 20-22 cm

Preparazione

  1. Mettete in una ciotola il mascarpone insieme allo zucchero e alle uova e mescolate insieme.

    Unite il latte e mescolate.

    Unite anche la farina e la fecola setacciati e uniformate il composto.

    Unite per ultimo il lievito in polvere per dolci e mescolate.

    Quando tutto il composto per la torta al mascarpone sarà tutto omogeneo versatelo in una teglia imburrata e infarinata e livellate la superficie.

    Cuocete la torta al mascarpone in forno preriscaldato ventilato a 180° per 50 minuti circa fino a che la torta sarà cotta anche all’interno.

    Sfornate la torta al mascarpone e lasciatela raffreddare completamente prima di toglierla dalla teglia.

    VARIANTI E CONSIGLI

    Se volete potete aggiungere scorza grattugiata di un limone o di un’arancia.

    Potete spolverizzare la torta al mascarpone con zucchero a velo.

    Potete utilizzare anche lo STACCANTE PER TORTE.

    Potete aggiungere frutta o frutta secca all’impasto della torta.

    Potete sostituire il mascarpone con ricotta o con formaggio spalmabile.

    Se vi è piaciuta questa ricetta forse potrebbero interessarvi anche la TORTA ALLA RICOTTA o anche la TORTA ALL’ACQUA oppure la TORTA RICOTTA E MELE.

Conservazione

la torta al mascarpone si conserva morbida per due o tre giorni coperta da pellicola trasparente.
Seguimi sulla pagina facebook cliccando QUI  o sul mio account Instagram (QUI) e non perderai nessuna ricetta. Torna allaHOME PAGE

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.