Crea sito

SALTIMBOCCA ALLA ROMANA

Saltimbocca alla romana un secondo piatto davvero semplicissimo da fare, saporito e, come dice anche il nome, che ti salta in bocca da quanto è buono! I saltimbocca alla romana sono un piatto tipico della cucina laziale e si preparano con pochi ingredienti e in pochissimi minuti. Potete anche arrotolarli come faccio spesso io se non volete che si perda la foglia di salvia. A Bb piacciono tantissimo i saltimbocca alla romana e me li chiede spesso e sono talmente veloci che la accontento ogni volta che me li chiede. Oggi ero davvero di fretta quindi ho pensato di preparare i saltimbocca alla romana per far felici tutti e risolvere la cena in pochi minuti. E voi? Non avete mai preparato i saltimbocca alla romana? Volete provare insieme a me? Correte a leggere tutti gli ingredienti e iniziamo subito! Ah… Non perdete le dirette in pagina (QUI)
E ora…
Beh, allacciate il grembiule…!
Lulù

  • DifficoltàBassa
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Porzioni4 persone

Ingredienti

  • 4Fettine di vitello
  • 4 fetteProsciutto crudo
  • 4 foglieSalvia
  • 50 gBurro
  • Mezzo bicchiereVino bianco
  • Farina 00
  • Olio extravergine d’oliva
  • Sale

Preparazione

  1. Battete con il batticarne tutte le fettine di vitello oppure fatevele battere dal vostro macellaio.

  2. Mettete su ogni fettina di vitello una fetta di prosciutto crudo.

  3. Mettete sopra al prosciutto crudo una foglia di salvia ben lavata e asciugata.

  4. Fermate la salvia e il prosciutto crudo con uno stuzzicadenti.

  5. Mettete in una ciotola un pochino di farina 00 e infarinate bene le fettine di vitello.

  6. Mettete in una grande padella due cucchiai di olio extravergine di oliva e il burro e fatelo sciogliere.

  7. Mettete a cuocere tutti i saltimbocca alla romana a fuoco alto per qualche minuto per lato poi sfumate con il vino bianco e lasciate evaporare.

  8. Salate leggermente e finite la cottura della carne per pochissimi minuti.

  9. VARIANTI E CONSIGLI

    Potete usare anche petto di pollo oppure sostituire il prosciutto crudo con speck ma non sarà più una ricetta tipica.

  10. Salate la carne solo a fine cottura altrimenti diventerà dura.

    Potete anche non infarinare la carne.

  11. Potete arrotolare la carne come se fosse un involtino.

    Se vi è piaciuta questa ricetta allora forse potrebbero interessarvi anche I SALTIMBOCCA ARROTOLATI oppure le SCALOPPINE AL LIMONE o anche gli INVOLTINI SCALOPPATI.

Conservazione

I saltimbocca alla romana si conservano in frigo per due o tre giorni.
Seguimi sulla pagina facebook cliccando QUI e non perderai nessuna ricetta. Torna alla HOME PAGE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.