Crea sito

INVOLTINI DI POLLO SPINACI E GRUYèRE DOP

Involtini di pollo spinaci e Gruyère Dop un secondo piatto facilissimo da preparare, gustoso, saporito e veloce che piace a tutta la famiglia e soprattutto ai bambini. Gli involtini di pollo sono un jolly soprattutto quando abbiamo poco tempo da dedicare alla cucina ma vogliamo viziare i nostri familiari. Ho inserito negli involtini anche gli spinaci in modo che ci fossero anche le verdure e all’interno cubetti di Gruyère Dop che con il suo gusto saporito rende questi involtini davvero sfiziosi e perfetti anche se volete servirli come aperitivo. Allora siete curiosi di vedere gli ingredienti che vi serviranno per preparare i miei involtini di pollo spinaci e Gruyère Dop? Iniziamo subito! Ah… Non perdete le dirette in pagina (QUI)
E ora…
Beh, allacciate il grembiule…!
Lulù

Sponsorizzato da Formaggi della Svizzera

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni4 persone

Ingredienti

  • 500 gPetto di pollo
  • 250 gSpinaci
  • 100 gProsciutto cotto
  • Mezzo bicchiereVino bianco
  • Olio extravergine d’oliva
  • Farina 00
  • Sale

Preparazione

  1. Prendete il petto di pollo a fette e battetele bene con un batticarne in modo da renderle sottili.

    Tagliate il formaggio Gruyère DOP a quadretti.

    Fate bollire una pentola di acqua leggermente salata e mettete a cuocere gli spinaci per 10 minuti.

    Scolate gli spinaci e strizzateli bene.

    Ora passate a preparare gli involtini.

    Prendete una fetta di petto di pollo e stendetela sul piano da lavoro.

    Mettete sulla fetta di petto di pollo una fettina sottile di prosciutto cotto, un cucchiaio di spinaci cotti e i cubetti di Gruyère DOP.

    Arrotolate la fetta di petto di pollo e chiudete bene l’involtino di petto di pollo con due o tre stuzzicadenti.

    Passate tutti gli involtini di pollo nella farina.

    Mettete in una padella grande due o tre cucchiai di olio extravergine di oliva e fateli scaldare.

    Mettete a cuocere gli involtini di pollo da tutti i lati per circa 10 minuti poi sfumate con il vino bianco e lasciatelo evaporare.

    Cuocete gli involtini di petto di pollo ancora per 5/10 minuti fino a che il pollo sarà cotto e in modo che il Gruyère DOP inizi a sciogliersi.

    Una volta che gli involtini di petto di pollo saranno pronti potete metterli nei piatti e servirli.

    VARIANTI E CONSIGLI

    Potete utilizzare anche petto di tacchino invece che di pollo.

    Potete non mettere il prosciutto cotto o sostituirlo con speck tagliato molto sottile.

    Se vi è piaciuta questa ricetta forse potrebbero interessarvi anche gli INVOLTINI DI POLLO E PESTO o anche gli INVOLTINI CON I FUNGHI oppure gli INVOLTINI DI ZIA CARLA.

Conservazione

Gli involtini di pollo spinaci e Gruyère si conservano in frigo per due giorni
Seguimi sulla pagina facebook cliccando QUI e non perderai nessuna ricetta. Torna alla HOME PAGE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.