Crea sito

SALATINI AL PESTO

Salatini al pesto un antipasto facile e veloce da preparare anzi davvero velocissimo. Potete ovviamente comprare il pesto pronto (attenzione a quello che comprerete perchè in commercio ci sono dei pesti con ingredienti che fanno rabbrividire i genovesi) oppure potete prepararlo con la mia ricetta (QUI) e sicuramente verranno ancora più buoni. In ogni caso se lo comprerete vi assicuro che questi salatini li farete in 5 minuti e con zero fatica. Io li ho preparati una sera che avevo a cena degli amici, anzi a dire il vero dovevo averli a cena io poi alla fine abbiamo spostato la cena a casa di un nostro amico che si era fatto male ma comunque la cena l’ho preparata io lo stesso e questi salatini al pesto non solo sono stati apprezzatissimi ma sono finiti anche in un battibaleno. Volete provarli anche voi? Forza correte a comprare o a fare il pesto (sempre che non lo abbiate già in freezer) e iniziate a prepararli!
E ora…
Beh, allacciate il grembiule…!
Lulù

SALATINI AL PESTO
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    10 minuti
  • Cottura:
    20 minuti
  • Porzioni:
    6/8 persone
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

Preparazione

  1. SALATINI AL PESTO

    Preparare i salatini al pesto sarà la cosa più facile del mondo.

    Ovviamente prima di ogni cosa dovrete avere il pesto alla genovese (quello di basilico avete presente?) potete comprarlo oppure prepararlo con la mia ricetta che troverete QUI

    Quando avrete il pesto alla genovese mettetelo in una ciotola insieme alla ricotta e mescolate insieme i due ingredienti in modo da ottenere una crema omogenea.

    Stendete il rotolo di pasta sfoglia e spalmate l’intera superficie con la crema di ricotta e pesto alla genovese.

  2. Tagliate con un coltello molto affilato tante strisce di pasta della larghezza di circa due dita.

    Arrotolate ogni striscia di pasta su se stessa e mettete tutti i rotolini di pasta sfoglia ripiena di ricotta e pesto su una teglia con carta forno abbastanza distanziati l’uno dall’altro.

    Spennellate tutti i rotolini di pasta sfoglia e pesto con latte e cuoceteli in forno preriscaldato ventilato a 180° per circa 20/25 minuti fino a quando vedrete che la pasta sfoglia sarà cotta e dorata.

    Sfornate i salatini al pesto e lasciateli raffreddare prima di servirli.

  3. VARIANTI E CONSIGLI

    Potete sostituire la ricotta con mascarpone o con formaggio spalmabile.

    Potete sostituire il pesto alla genovese con pesto di rucola o con pesto alla trapanese.

    Togliete un pochino dell’olio che c’è in superficie al pesto altrimenti rimarrà troppo oleoso il ripieno dei salatini.

    Potete cambiare la forma dei salatini e mettere per esempio il ripieno tra due rotoli di pasta sfoglia invece di uno e preparare dei fagottini.

    Se vi è piaciuta questa ricetta allora forse potrebbero interessarti anche la SCHIACCIATA VELOCE oppure il PESTO ALLA GENOVESE o anche il PESTO ALLA TRAPANESE oppure il PESTO DI RUCOLA.

Conservazione

I salatini al pesto si conservano per due giorni in frigo, potete scaldarli in forno ma appena fatti sono più buoni.
Seguimi sulla pagina facebook cliccando QUI e non perderai nessuna ricetta. Torna alla HOME PAGE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.