Crea sito

POLPETTONE ALLA PIZZAIOLA

POLPETTONE ALLA PIZZAIOLA

Polpettone alla pizzaiola …Come al solito Bb vorrebbe mangiare solo pizza pizza e ancora pizza… ma ovviamente non può e ovviamente io da mamma devo inventarmene ogni giorno una per cercare di farla mangiare. Stavolta è il turno del polpettone alla pizzaiola. Un rotolo di carne con un ripieno buonissimo e gustosissimo che ancora una volta le è piaciuto tantissimo.
E ora…
Beh, allacciate il grembiule…!
Lulù
POLPETTONE ALLA PIZZAIOLA

POLPETTONE ALLA PIZZAIOLA

Categoria: secondi di carne, bambini

Ingredienti:
300 gr carne macinata di vitello
200 gr carne macinata di pollo
1 pezzetto di salsiccia
3 uova
2 cucchiai ricotta
1 mozzarella

200 ml passata di pomodoro
100 gr parmigiano grattugiato
sale

Procedimento:
Togliete la salsiccia dal budello e unitela alle due carni macinate. Aggiungete due uova leggermente sbattute, il sale, il prezzemolo tritato e metà del parmigiano grattugiato. Strizzate la mozzarella con le mani in modo da sbriciolarla e eliminare tutto il siero, unirla alla ricotta a 1 uovo, la passata di pomodoro, il basilico tritato finemente, il restante parmigiano, un pizzico di sale e amalgamate tutto. Stendete l’impasto di carne su un foglio di carta da forno a formare un rettangolo e spalmate sopra il composto di pomodoro e mozzarella fino ad un cm circa dal bordo. Arrotolate aiutandovi con la carta il polpettone e chiudetelo bene alle estremità. Adagiate il polpettone su una teglia con carta da forno, spruzzatelo di vino bianco e coprite con la stagnola. Fatelo cuocere per 20 minuti in forno a 200°, passato questo tempo togliete la stagnola e proseguite la cottura ancora per 10 minuti.

Difficoltà: Bassa

Tempo di preparazione: 15 minuti

Tempo di cottura: 30 minuti

Consigli: se volete potete anche far cuocere il polpettone direttamente nella passata di pomodoro. Si conserva in frigo per due o tre giorni.

guarda le altre ricette nello speciale cliccando la foto qui sotto
BAMBINI copiaTorna alla HOME PAGE
Clicca mi piace alla mia pagina facebook cliccando QUI e non perderai nessuna ricetta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.