Crea sito

PASTA GAMBERI E LIMONE

Pasta gamberi e limone un primo piatto facile da preparare, veloce, saporito e perfetto soprattutto d’estate. Noi soprattutto d’estate adoriamo i primi piatti veloci e magari con il pesce, a differenza dei mesi invernali infatti ne consumiamo molto di più e soprattutto i gamberi sono uno degli ingredienti preferiti da mio marito quindi oggi ho deciso di preparare questi paccheri con gamberi e limone per festeggiare l’estate insieme. Per preparare la pasta gamberi e limone potete decidere di usare i gamberi freschi ma anche quelli congelati che sono ugualmente buonissimi e per un primo piatto vanno benissimo visto che non è semplice trovare gamberi freschi che non costino uno sproposito. E a voi piacciono i primi piatti di pasta con i gamberi? Sono sicura di sì e sono certa che più sono veloci più vi piacciono vero? Allora non perdiamo altro tempo e corriamo a leggere subito tutti gli ingredienti e il procedimento per preparare insieme i paccheri gamberi e limone. Ah… Non perdete le dirette in pagina (QUI) e il mio account Instagram (QUI)
E ora…
Beh, allacciate il grembiule…!
Lulù

PASTA GAMBERI E LIMONE
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni4 Persone

Ingredienti

  • 360 gpaccheri
  • 16gamberi
  • 2limoni
  • 1cipolla di tropea
  • 1 spicchioaglio
  • Mezzo bicchierevino bianco
  • olio extravergine d’oliva
  • sale

Preparazione

  1. Tritate finemente la cipolla di tropea.

    Sbucciate l’aglio, tagliatelo a metà e togliete l’anima centrale.

    Pulite i gamberi togliendo la testa, il carapace e il filetto nero sul dorso dei gamberi.

    Sciacquate i gamberi sotto all’acqua corrente del rubinetto e asciugateli bene con carta assorbente.

    Grattugiate la scorza di tutti e due i limoni mentre spremete il succo di uno solo.

    Mettete in una grande padella 4 cucchiai di olio extravergine di oliva e fateli scaldare.

    Aggiungete l’aglio e la cipolla tritata e fate insaporire per qualche minuto.

    Unite i gamberi e fate cuocere a fuoco alto per 5 minuti poi sfumate con il vino bianco e il succo di uno dei due limoni, lasciate evaporare e spegnete il fuoco.

    Fate bollire una pentola di acqua leggermente salata e, quando bollirà, mettete a cuocere i paccheri.

    Fate cuocere la pasta per il tempo indicato dalla confezione.

    Quando la pasta sarà quasi completamente cotta accendete di nuovo il fuoco sotto alla padella e fate scaldare poi scolate i paccheri direttamente nella padella e saltatela per pochi minuti.

    Spegnete il fuoco, aggiungete la scorza dei limoni grattugiata, mescolate e servite la pasta gamberi e limone calda.

    VARIANTI E CONSIGLI

    Se volete potete fare la stessa ricetta anche con gli scampi o con i gamberetti.

    Se volete potere utilizzare arance al posto dei limoni.

    Scegliete sempre limoni biologici non trattati visto che andrete ad usare la buccia oltre al succo.

    Se volete potete terminare il piatto con prezzemolo tritato fresco.

    Potete aggiungere pepe macinato in polvere.

    Potete usare gamberi freschi o anche congelati.

    Potete variare il tipo di pasta.

    Se vi è piaciuta la ricetta della pasta gamberi e limone forse potrebbero interessarvi anche i GAMBERI AL LIMONE o anche i GAMBERI MARINATI o anche le LASAGNE DI MARE oppure le LASAGNE AI GAMBERI.

Conservazione

la pasta gamberi e limone si conserva in frigo per due giorni.
Seguimi sulla pagina facebook cliccando QUI e non perderai nessuna ricetta. Torna alla HOME PAGE.

4,5 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.