Crea sito

POLPETTE ALLA VALDOSTANA

Polpette alla valdostana una ricetta di polpette facile e sfiziosissima che piaceranno soprattutto ai bambini. Le polpette alla valdostana sono farcite con prosciutto e formaggio e si cuociono in padella come le altre polpette ma quando andrete a tagliarle uscirà fuori il ripieno golosissimo di prosciutto e formaggio davvero irresistibile. Ho preparato le polpette alla valdostana un giorno in cui pioveva tantissimo, pur essendo già la stagione bella era venuto un diluvio universale e mi era venuta voglia di piatti tipici montanari, avevo in casa della carne macinata, del prosciutto e del formaggio e allora ho deciso di provare a preparare le polpette alla valdostana. Voi le avete mai provate? Volete fare la mia ricetta? Correte a leggere tutti gli ingredienti e prepariamo insieme le polpette alla valdostana! Ah… Non perdete le dirette in pagina (QUI) e il mio account Instagram (QUI)
E ora…
Beh, allacciate il grembiule…!
Lulù

POLPETTE ALLA VALDOSTANA
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni4 persone

Ingredienti

  • 400 gcarne macinata
  • 100 gprosciutto cotto
  • 100 gfontina
  • 100 gparmigiano Reggiano DOP
  • 50 gpane
  • 1uovo
  • latte
  • pangrattato
  • olio extravergine d’oliva
  • sale

Preparazione

  1. Mettete in una ciotola il latte e fatelo scaldare poi mettete ad ammollare il pane secco senza la crosta.

    Lasciate ammorbidire completamente il pane poi strizzatelo e mettetelo in una ciotola insieme alla carne macinata, il parmigiano grattugiato, un pizzico di sale, un uovo intero e impastate bene con le mani fino ad ottenere un composto omogeneo e compatto ma ancora morbido.

    Create con le mani dei piccoli rettangoli e mettete mezza fetta di prosciutto cotto e la fontina a pezzetti.

    Chiudete le polpette alla valdostana bene con le mani in modo che non si veda il ripieno che avete messo dentro.

    Passate le polpette alla valdostana nel pane grattugiato premendo bene con le mani in modo che si attacchi uniformemente alle polpette.

    Fate scaldare un paio di cucchiai di olio extravergine di oliva in una padella e mettete a cuocere le polpette alla valdostana.

    Fate cuocere le polpette a fuoco alto per un paio di minuti girandole bene poi abbassate il fuoco e continuate la cottura delle polpette alla valdostana per almeno 20 minuti girandole delicatamente in modo che non si rompano e che non esca il ripieno.

    Servite le polpette alla valdostana ben calde.

    VARIANTI E CONSIGLI

    Se volete potete variare il formaggio all’interno delle polpette alla valdostana, vi sconsiglio la mozzarella perché rilascerebbe troppa acqua.

    Potete preparare le polpette alla valdostana anche con carne mista di pollo e maiale.

    Se preferite potete FRIGGERE le polpette alla valdostana in abbondante olio di semi di arachidi per 10 minuti invece che passarle in padella.

    Se volete potete cuocere le polpette alla valdostana anche IN FORNO preriscaldato ventilato a 200° per 30 minuti circa girandole a metà cottura.

    Se vi è piaciuta la ricetta delle polpette alla valdostana forse potrebbero interessarvi anche le POLPETTE DELLA NONNA o anche le POLPETTE AL FORNO oppure le COTOLETTE FARCITE.

Conservazione

Le polpette alla valdostana cotte si conservano in frigo per due giorni.
Seguimi sulla pagina facebook cliccando QUI  o sul mio account Instagram (QUI) e non perderai nessuna ricetta. Torna allaHOME PAGE

4,8 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.