Crea sito

PANE ALLA ZUCCA

Pane alla zucca un impasto per pane morbidissimo, facile da preparare e colorato ovviamente di arancione perchè ha la zucca nell’impasto. In questo periodo la zucca è quasi sempre sulla mia tavola e non poteva di certo mancare il pane con la zucca soprattutto visto che io ed Elena ci siamo divertite a prepararlo addirittura a forma di zucca. Diciamo che forse le nostre doti artistiche non sono il massimo ma è stato davvero divertente e non potete capire lo stupore dei miei famigliari quando l’ho portato a tavola. Pensate che, pur non amando la zucca, Simone ha voluto assaggiarne un pezzetto e gli è anche piaciuto. E voi avete mai provato a preparare il pane di zucca? Vado subito a scrivervi gli ingredienti e il procedimento voi fatemi sapere se vi è piaciuto. Ah… Non perdete le dirette in pagina (QUI) e il mio account Instagram (QUI)
E ora…
Beh, allacciate il grembiule…!
Lulù

PANE ALLA ZUCCA
  • DifficoltàMedia
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di riposo4 Ore
  • Tempo di cottura40 Minuti

Ingredienti

  • 500 gfarina 00
  • 260 gzucca cotta (circa 400 g cruda)
  • 50 gacqua
  • 50 golio extravergine d’oliva
  • 8 glievito di birra fresco
  • 3 gsale
  • olio extravergine d’oliva (per cuocere)
  • latte (per spennellare)

Preparazione

  1. PANE ALLA ZUCCA

    Trovate un ulteriore passo passo fotografico per formare il pane alla zucca in fondo alla ricetta.

    Sbucciate la zucca e togliete i semi.

    Tagliate la zucca a cubetti.

    Mettete in una padella due cucchiai di olio extravergine di oliva e fateli scaldare.

    Mettete a cuocere la zucca a cubetti e fatela cuocere per circa 20 minuti a fuoco basso fino a che sarà completamente cotta.

  2. Togliete la zucca dalla padella e frullatela.

    Mettete in una grande ciotola la farina 00 insieme al lievito di birra sbriciolato, l’olio extravergine di oliva e l’acqua poi unite la zucca frullata e impastate energicamente fino ad ottenere un impasto liscio e omogeneo.

    Fate lievitare l’impasto per circa 2 o 3 ore fino a che sarà raddoppiato di volume.

    Sgonfiate l’impasto con le mani e mettetelo su un piano da lavoro ben infarinato.

  3. Create una palla di impasto poi tagliate 4 pezzi di spago e metteteli sotto all’impasto disposti a raggiera ovvero con le parti centrali unite.

    Prendete le due estremità di ogni pezzo di spago da cucina e portateli verso l’alto chiudendoli al centro dell’impasto in modo da creare la forma della zucca come vedete nelle foto passo passo in fondo alla ricetta.

    Mettete il pane alla zucca su una teglia con carta forno e lasciatelo lievitare per circa 1 ora.

    Spennellate la superficie del pane di zucca con latte.

    Cuocete il pane alla zucca in forno statico a 190° per 45 minuti circa fino a che risulterà cotto e dorato.

    Sfornate il pane di zucca e lasciatelo raffreddare completamente prima di tagliarlo.

  4. VARIANTI E CONSIGLI

    Potete fare l’impasto del pane di zucca a mano o con l’impastatrice.

    Potete sostituire il lievito di birra fresco con quello secco ne basteranno 3 grammi circa.

    La zucca da cruda peserà circa 400 grammi già senza la buccia.

    Vi sconsiglio di cuocere la zucca in acqua altrimenti ne assorbirà troppa.

    Potete cuocere la zucca anche in forno per 25 minuti a 180°.

    Se vi è piaciuta la ricetta del pane alla zucca forse potrebbero interessarvi anche i MUFFIN ALLA ZUCCA oppure il PURE DI ZUCCA o anche le FRITTELLE DI ZUCCA SALATE o anche le FRITTELLE DI ZUCCA DOLCI.

Conservazione

Il pane alla zucca si conserva avvolto nella pellicola trasparente per due o tre giorni.
Seguimi sulla pagina facebook cliccando QUI  o sul mio account Instagram (QUI) e non perderai nessuna ricetta. Torna allaHOME PAGE

4,9 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Copyright - Allacciate il Grembiule s.r.l ®

Partita iva 02516730997
Tutti i diritti sono riservati. Tutte le foto ed i contenuti presenti in questo sito sono di proprietà esclusiva di Luisa Orizio. E' vietato l'uso per fini commerciali e vietata la modifica. La violazione del diritto d'autore è un reato ed è perseguibile legalmente per furto di proprietà intellettuale.