Crea sito

LASAGNE AI FRUTTI DI MARE

Lasagne ai frutti di mare un primo piatto classico per le feste soprattutto a Natale e Capodanno quando il pesce si trova un po’ su tutte le tavole. Per anni ho fatto le LASAGNE DI MARE ma quest’anno volevo un po’ variare le ricette del Menu di Natale e ho pensato di prepararle solamente ai frutti di mare. I frutti di mare piacciono a tutti e, a dirla tutta, costano anche molto meno rispetto al pesce fresco quindi, non saranno proprio un piatto economico ma nemmeno così costoso come quelle di pesce e faranno lo stesso un figurone. Quando ho preparato le lasagne ai frutti di mare ovviamente (per me che sono blogger) era novembre, la mia amica Ilaria era appena tornata da Londra e aveva tantissimi piatti dorati e natalizi allora ho pensato di attingere dai suoi scaffali per trovare un piatto degno di queste lasagne ai frutti di mare ed ecco che salta fuori questo piatto dorato meraviglioso (poi me lo sono anche comprato). Avete visto come stanno bene i piatti dorati con queste lasagne ai frutti di mare? A proposito, volete la ricetta così la smetto di chiacchierare? Iniziamo subito dai! Ah… Non perdete le dirette in pagina (QUI)
E ora…
Beh, allacciate il grembiule…!
Lulù

  • DifficoltàBassa
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di cottura50 Minuti
  • Porzioni4/6 persone

Ingredienti

  • 250 glasagne secche
  • 800 gCozze
  • 800 gVongole veraci
  • 1 spicchioAglio
  • 4 cucchiaiOlio extravergine d’oliva
  • Prezzemolo

per la besciamella:

  • 800 mlLatte
  • 50 gBurro
  • 50 gFarina 00
  • Sale

Preparazione

  1. per le LASAGNE:

    Per questa ricetta potete usare sia le LASAGNE FRESCHE che LASAGNE SECCHE da non precuocere, l’unica cosa che dovrete cambiare è che se farete quelle secche dovrete aggiungere 200 ml di latte in più nella besciamella e farla più liquida altrimenti saranno troppo secche e non cuoceranno bene!

    PER I FRUTTI DI MARE:

    Se userete i frutti di mare FRESCHI dovrete mettere a spurgare le vongole in acqua e sale per 2 ore e poi dovrete pulirli esternamente tutti (anche le cozze), metterli in una pentola con il coperchio e a fiamma alta per 10 minuti fino a che si apriranno (quelli rimasti chiusi buttateli) e poi sgusciarli tutti.

    Se userete i frutti di mare CONGELATI dovrete far scongelare le vongole e le cozze a temperatura ambiente e poi procedere come da ricetta.

    PREPARATE LA BESCIAMELLA

    Mettete in un pentolino il burro e fatelo sciogliere poi unite la farina e fatela tostare.

    Unite il latte a temperatura ambiente e il sale e mescolate con una frusta a mano per 10 minuti circa.

    Fate intiepidire la besciamella.

    PREPARATE I FRUTTI DI MARE:

    Mettete in una padella grande 4 cucchiai di olio extravergine di oliva e l’aglio tagliato a metà e lasciate insaporire per qualche minuto.

    Unite le cozze e le vongole sgusciate e fate cuocere per pochissimi minuti a fiamma alta.

    Unite i frutti di mare alla besciamella che avete preparato e, se userete le lasagne secche, unite anche il latte necessario.

    Mescolate bene e amalgamate tutto il condimento aggiungendo anche un pochino di prezzemolo tritato.

    COMPONETE LE LASAGNE AI FRUTTI DI MARE:

    Mettete sulla base di una pirofila due cucchiai di besciamella con i frutti di mare e mettete sopra uno strato di lasagne.

    Coprite interamente le lasagne con la besciamella con i frutti di mare e fate un altro strato di lasagne.

    Continuate ad assemblare gli ingredienti fino a che li avrete esauriti tutti e terminate con besciamella e frutti di mare.

    Cuocete le lasagne ai frutti di mare in forno preriscaldato ventilato a 200° per 30 minuti circa fino a che le lasagne risulteranno cotte e leggermente dorate in superficie.

    Sfornate le lasagne e lasciatele intiepidire un pochino prima di tagliarle e servirle.

    VARIANTI E CONSIGLI:

    Potete aggiungere anche altri tipi di pesce e molluschi, in questo caso leggete anche le LASAGNE DI MARE.

    Non aggiungete sale nel condimento, i frutti di mare sono già molto salati.

    Se volete potete leggere la mia ricetta per la BESCIAMELLA.

    Se vi è piaciuta questa ricetta forse potrebbero interessarvi anche i PRIMI PIATTI DI NATALE o anche le LASAGNE PERFETTE.

Conservazione

Le lasagne ai frutti di mare si conservano in frigo per due giorni. Potete congelarle.
Seguimi sulla pagina facebook cliccando QUI e non perderai nessuna ricetta. Torna alla HOME PAGE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.