Crea sito

GNOCCHI RADICCHIO E GORGONZOLA GRATINATI

Gnocchi radicchio e gorgonzola gratinati al forno una ricetta facile da preparare, sostanziosa, ideale per le giornate fredde e soprattutto da preparare in anticipo al mattino o il giorno prima e gratinare solo all’ultimo momento come faccio sempre io. Gli gnocchi al radicchio con gorgonzola sono buonissimi e molto facili, sono cremosi e sono perfetti con quella loro crosticina inconfondibile, piaceranno anche a chi le verdure (come il radicchio) proprio non riescono a mangiarlo…Io adoro tantissimo gli gnocchi, mi piacciono in tutti i modi e li preparo davvero spessissimo anche perchè hanno un tempo di cottura davvero bassissimo. Spesso li compro già pronti al supermercato ma se volete provare a fare gli gnocchi fatti in casa potete provare la mia ricetta QUI. A voi piacciono gli gnocchi? Volete provare a preparare insieme a me gli gnocchi gratinati con radicchio e gorgonzola? Iniziamo subito a vedere gli ingredienti e la ricetta per prepararli! Ah… Non perdete le dirette in pagina (QUI) e il mio account Instagram (QUI)
E ora…
Beh, allacciate il grembiule…!
Lulù

GNOCCHI RADICCHIO E GORGONZOLA GRATINATI
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di cottura45 Minuti
  • Porzioni4 persone

Ingredienti

  • 1radicchio
  • 200 ggorgonzola
  • 50 mllatte
  • 50 gparmigiano Reggiano DOP
  • Mezzacipolla
  • olio extravergine d’oliva
  • sale

Preparazione

  1. Lavate e asciugate il radicchio e tagliatelo a striscioline.

    Sbucciate la cipolla e tritatela finemente.

    Mettete a scaldare in una grande padella due o tre cucchiai di olio extravergine di oliva e mettete a soffriggere la cipolla per qualche minuto mescolando fino a che inizierà a dorare.

    Unite il radicchio e fatelo cuocere per 5 minuti mescolando.

    Abbassate il fuoco, unite il gorgonzola e il latte e lasciatelo sciogliere con il calore basso del fuoco.

    Fate bollire una pentola di acqua leggermente salata e, quando bollirà, mettete a cuocere gli gnocchi di patate.

    Scolate gli gnocchi dopo due o tre minuti di cottura ovvero quando saliranno in superficie e metteteli direttamente nella padella con il condimento. 

    Mescolate in modo da condire completamente gli gnocchi radicchio e gorgonzola.

    Versate tutti gli gnocchi ben conditi in una pirofila da forno e cospargete tutta la superficie con parmigiano grattugiato.

    Cuocete gli gnocchi in forno preriscaldato ventilato a 180/200° per 25/30 minuti fino a che si sarà formata una crosticina dorata in superficie.

    Sfornate gli gnocchi gratinati con gorgonzola e radicchio e serviteli ben caldi e fumanti.

    VARIANTI E CONSIGLI

    Se volete potete sostituire il latte con acqua di cottura della pasta.

    Potete usare la tipologia di radicchio che preferite.

    Io ho utilizzato il gorgonzola dolce e cremoso.

    Se volete potete preparare gli gnocchi radicchio e gorgonzola in anticipo e poi gratinarli solo in forno all’ultimo minuto.

    Se vi è piaciuta la ricetta per gli gnocchi gratinati con radicchio e gorgonzola forse potrebbero interessarvi anche gli GNOCCHI ALLA BAVA oppure gli GNOCCHI DI PANE o anche gli GNOCCHI TALEGGIO E PANCETTA o gli GNOCCHI AL GORGONZOLA.

Conservazione

Gli gnocchi radicchio e gorgonzola si conservano in frigo per due giorni.
Seguimi sulla pagina facebook cliccando QUI  o sul mio account Instagram (QUI) e non perderai nessuna ricetta. Torna allaHOME PAGE

4,6 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.