Crea sito

GNOCCHI ALLA CREMA DI SALMONE

Gnocchi alla crema di salmone un primo piatto elegante ma facilissimo da preparare, delicato e cremosissimo perfetto per Natale o Capodanno. Non ditemi che anche voi non avete idea di cosa preparare per Natale o Capodanno, questo primo piatto è davvero semplicissimo e vedrete come sarà semplice farlo. Il salmone affumicato è un classico da utilizzare per le ricette delle feste ma non solo negli antipasti, potete usarlo anche per i secondi piatti e soprattutto nei primi sentirete che buoni che diventano e questo primo piatto è stato la mia scelta per il primo piatto alla cena con gli amici…purtroppo Simo era influenzato e alla fine abbiamo dovuto rimandare ma alla fine ce lo siamo mangiato noi, peccato però, è già il secondo anno che si ammala il giorno della cena con gli amici. Uffa! Colpa di Bb che ci porta tosse, raffreddore e febbre tre giorni prima. Vabbè ormai sta diventando quasi una tradizione come dice la mia amica Rita. E voi? Volete provare a preparare i gnocchi alla crema di salmone? Ah Non perdete le dirette in pagina (QUI)
E ora…
Beh, allacciate il grembiule…!
Lulù

GNOCCHI CREMA DI SALMONE
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    15 minuti
  • Cottura:
    15 minuti
  • Porzioni:
    4 persone
  • Costo:
    Medio

Ingredienti

  • 200 g Salmone affumicato
  • 100 g Formaggio fresco spalmabile
  • 2 cucchiai Latte
  • 2 cucchiai Olio extravergine d’oliva
  • Sale

Preparazione

  1. Mettete a bollire abbondante acqua leggermente salata e quando bolle mettete due cucchiai di olio (serviranno a non far attaccare gli gnocchi in cottura).

    Tagliate il salmone affumicato a striscioline.

    Mettete il salmone tagliato a striscioline nel bicchiere del frullatore insieme al formaggio spalmabile e al latte.

    Frullate tutti gli ingredienti fino ad ottenere una crema omogenea.

  2. Mettete una grande padella antiaderente sul fuoco e mettete la crema di salmone a scaldare leggermente.

    Unite alla crema di salmone un paio di cucchiai di acqua di cottura della pasta.

    Mettete a cuocere gli gnocchi quando l’acqua bollirà e quando saliranno a galla scolateli.

    Mettete gli gnocchi direttamente nella padella con la crema di salmone e mescolate.

    Saltate pochi secondi gli gnocchi alla crema di salmone in padella in modo che si amalgamino totalmente e se necessario aggiungete uno o due cucchiai di acqua di cottura degli gnocchi.

    Serviteli gli gnocchi alla crema di salmone caldissimi e, se volete, con un pochino di prezzemolo tritato sopra.

  3. VARIANTI E CONSIGLI
    Se la crema dovesse risultare troppo densa potete unire ancora un pochino di acqua di cottura della pasta o di latte.

    Potete sostituire il latte con panna fresca liquida.

    Se vi è piaciuta questa ricetta forse potrebbero interessarvi anche GLI GNOCCHI GRATINATI oppure gli GNOCCHI AI FUNGHI oppure la MOUSSE DI SALMONE.

Conservazione

Gli gnocchi alla crema di salmone si conservano in frigo. Per scaldarli aggiungete un po’ di acqua calda.
Seguimi sulla pagina facebook cliccando QUI e non perderai nessuna ricetta. Torna alla HOME PAGE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.