Crea sito

GELATO ALLA CILIEGIA

Gelato alla ciliegia il gelato più buono che io abbia mai mangiato. Mi ricorda tantissimo un gelato che mi dava sempre il custode vicino a casa nostra. Era un signore anziano gentilissimo e dolcissimo che al pomeriggio si riposava davanti al nostro palazzo con la sua sedia, a volte si portava dietro anche il ventilatore soprattutto nelle giornate estive calde e afose. Gli facevamo compagnia giocando a palla e lui per merenda chiamava sua moglie e ci faceva portare il gelato alla ciliegia. Se lo facesse lei o lo comprasse non ho idea ma era davvero buonissimo. Oggi ho voluto provare a preparare il gelato alla ciliegia in casa visto che Bb adora le ciliegie. È davvero buonissimo e potete decidere se farlo con o senza gelatiera. Dovete provare il mio gelato alla ciliegia, è davvero buonissimo! Ah… Non perdete le dirette in pagina (QUI)
E ora…
Beh, allacciate il grembiule…!
Lulù

  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    10 minuti
  • Cottura:
    2 minuti
  • Porzioni:
    4 persone
  • Costo:
    Molto Basso

Ingredienti

  • 300 g Ciliegie
  • 200 ml Panna fresca liquida
  • 200 ml Latte
  • 100 g Zucchero

Preparazione

  1. Lavate bene le ciliegie, asciugatele e togliete il picciolo e il nocciolo con il mio metodo geniale che trovate QUI. 

  2. Mettete le ciliegie snocciolate nel frullatore e frullatele molto bene fino a che non ci saranno più pezzi (a meno che voi non vogliate lasciare qualche pezzetto ma a mia figlia non piacciono).

  3. Mettete la panna fresca liquida non zuccherata, il latte e lo zucchero in un pentolino e scaldatelo in modo che si sciolga lo zucchero.

  4. Non deve assolutamente bollire quindi basteranno un paio di minuti.

  5. Fatelo raffreddare leggermente poi unite le ciliegie frullate e iniziate a sbattere con le fruste ad immersione.

  6. Ovviamente essendoci anche il latte non monterà ma diventerà spumoso.

  7. CON LA GELATIERA

    Mettete il composto per il gelato alla ciliegia nella gelatiera e azionatela per tutto il ciclo.

  8. Trasferite il gelato alla ciliegia in un recipiente e mettetelo in freezer per 30 minuti.

  9. SENZA GELATIERA

    Mettete il composto per il gelato alla ciliegia in una ciotola e in freezer per 4 ore circa ricordandovi di mescolarlo ogni 30 minuti in modo che non si creino i cristalli di ghiaccio.

  10. Prima di servirlo tiratelo fuori dal freezer e mantecatelo con un cucchiaio.

  11. VARIANTI E CONSIGLI

    Se volete potete unire al composto per il gelato alla ciliegia anche una bustina di vanillina o i semini interni di una stecca di vaniglia e potete prepararlo anche con fragole o lamponi o mirtilli.

  12. Potete aggiungere un cucchiaio di LIQUORE ALLA CILIEGIA.

  13. Se vi è piaciuta questa ricetta forse potrebbero interessarvi anche le RICETTE CON LE CILIEGIE o la TORTA GELATO MACEDONIA oppure IL GELATO ALLA NUTELLA oppure il GELATO ALLA PANNA oppure anche il GELATO AL BACIO.

Conservazione

Il gelato alla ciliegia si conserva in freezer per 1 settimana tiratelo fuori prima di servirlo almeno 20 minuti prima.
Seguimi sulla pagina facebook cliccando QUI e non perderai nessuna ricetta. Torna alla HOME PAGE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.