Crea sito

CREMA FREDDA ESPRESSO COME AL BAR

Crema fredda espresso del bar l’ennesima crema al caffè che preparo ma devo dire che questa ancora mi mancava…questa è davvero la più veloce e facile di tutte perché potete farla anche nella bottiglia se volete anche se devo dire le cose come stanno…io ho provato a farla in bottiglia ma ho dovuto agitare la bottiglia tantissimo, ad un certo punto mi sono anche un po’ stufata ad agitare sta cavolo di bottiglia per poi ottenere una crema nemmeno troppo montata allora ho fatto come gli antichi. Ho trasferito tutto in una ciotola ho preso il mio sbattitore elettrico e ho fatto prima. Vabbè diciamo che avrei voluto davvero provare ma alla fine è stato più forte di me e ho fatto alla vecchia maniera. Sapete che se volete potete anche mettere tutto nel frullatore e frullare tutto per pochi minuti? Così si che verrà perfetta state tranquilli e buonissima come al bar, poco ma sicuro. Allora volete provare a preparare anche voi la crema espresso del bar? Iniziamo subito che ci vogliono proprio pochissimi ingredienti. Ah… Non perdete le dirette in pagina (QUI)
E ora…
Beh, allacciate il grembiule…!
Lulù

  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    5 minuti
  • Cottura:
    0 minuti
  • Porzioni:
    4 persone
  • Costo:
    Molto Basso

Ingredienti

Preparazione

  1. La panna che dovrete usare è quella fresca liquida del banco frigo non zuccherata ma se farete la crema fredda espresso del bar e non volete rischiare che non monti perfettamente, oltre a seguire tutti i miei consigli in COME MONTARE LA PANNA IN MODO PERFETTO vi consiglio di utilizzare la panna vegetale che si mantiene meglio anche con il caldo estivo e soprattutto monta molto più in fretta e il gusto non sarà diverso ve lo assicuro.

  2. La panna vegetale ovviamente la troverete solamente a lunga conservazione e dovrete comunque metterla in frigo prima di montarla.

  3. Preparate i caffè ristretti, aggiungete lo zucchero a velo, mescolate e lasciateli raffreddare completamente.

  4. Prendete la panna che avete scelto e mettetela in una ciotola insieme al caffè zuccherato e completamente raffreddato.

  5. Mescolate con un cucchiaio.

  6. A questo punto scegliete voi se volete usare il frullatore o lo sbattitore elettrico.

  7. CON IL FRULLATORE

    Mettete tutti gli ingredienti nel frullatore e frullate per 5 minuti circa fino a che otterrente una consistenza cremosa.

  8. CON LO SBATTITORE ELETTRICO

    Utilizzate lo sbattitore prima alla velocità minima e, quando inizierà a montare, aumentate la velocità fino al massimo per 5 minuti.

  9. IN BOTTIGLIA

    Potete mettere tutti gli ingredienti in una bottiglia e sbattere velocemente per almeno 10 minuti, non di meno.

  10. Con qualsiasi metodo abbiate utilizzato mettete la crema fredda espresso del bar in frigo per 30 minuti circa prima di servirla.

  11. VARIANTI E CONSIGLI

    Potete utilizzare anche caffè decaffeinato.

  12. Potete sostituire il caffè con latte al cioccolato.

  13. Spolverizzate se volete la crema al caffè prima di servirla con cacao amaro in polvere.

  14. Potete utilizzare la panna di cocco.

  15. Se vi è piaciuta questa ricetta forse potrebbero interessarvi anche la COPPA DEL NONNO FATTA IN CASA oppure la  MOUSSE DI CAFFE o anche la CREMA DI CAFFE VELOCE o la MOUSSE AL CIOCCOLATO.

Conservazione

La crema espresso fredda del bar si conserva in frigo per tre giorni e in freezer per 1 settimana.
Seguimi sulla pagina facebook cliccando QUI e non perderai nessuna ricetta. Torna alla HOME PAGE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.