FRITTATA DI RICOTTA

Frittata di ricotta ma fatta davvero con la ricotta e le uova ovviamente una ricetta semplicissima da preparare, molto economica che potete cucinare per tutta la famiglia variandola e personalizzandola come più vi piace. La frittata di ricotta è davvero facilissima da preparare e io ho aggiunto anche l’erba cipollina per renderla ancora più saporita. Se volete potete preparare la frittata di ricotta anche AL FORNO e averla ancora più leggera ma io in questa occasione ho voluto farla classica in padella. Anche voi in questo periodo avete deciso di tenervi un po’ più leggeri? Io oltre a questo ho davvero poca voglia di andare a fare la spesa e allora cerco sempre di trovare abbinamenti e ricette buone e facili con ingredienti che ho già in casa o in dispensa e oggi la frittata di ricotta mi ha davvero salvato la vita, anzi il pranzo. Una volta preparata la frittata di ricotta e mentre era ancora calda Simone l’ha tagliata a pezzi e l’ha messa nel panino insieme a una fetta di pomodoro e una foglia di insalata, un giro di maionese e si è mangiato un panino con la frittata davvero favoloso. Volete provare anche voi a preparare insieme a me la frittata di ricotta? Iniziamo subito a vedere tutti gli ingredienti e il procedimento per prepararla insieme e poi fatemi sapere se vi è piaciuta. Ah… Non perdete le dirette in pagina (QUI) e il mio account Instagram (QUI)
E ora…
Beh, allacciate il grembiule…!
Lulù

FRITTATA DI RICOTTA
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura35 Minuti
  • Porzioni4/6 persone

Ingredienti

  • 6uova
  • 250 gricotta
  • 4 cucchiaiparmigiano Reggiano DOP
  • 2 cucchiailatte
  • erba cipollina
  • olio extravergine d’oliva
  • sale

Preparazione

  1. QUALE RICOTTA SCEGLIERE

    Potete comprare una qualsiasi ricotta al supermercato oppure in gastronomia, può essere sia una ricotta magra che una con più quantità di grasso, l’importante è che se deciderete di scegliere la ricotta più grassa diminuiate la quantità di latte oppure lo ometterete del tutto.

    Potete usare sia ricotta vaccina che ricotta di pecora ma anche ricotta mista.

    QUALI UOVA SCEGLIERE

    Io utilizzo sempre uova di grandi dimensioni quindi regolatevi a seconda di quelle che comprate voi, potete leggere tutto in UOVA TRUCCHI E SEGRETI.

    COME PREPARARE LA FRITTATA DI RICOTTA

    Tritate finemente l’erba cipollina oppure qualsiasi altra erba aromatica.

    Mettete in una ciotola le uova intere insieme all’erba cipollina tritata, un pizzico di sale, i due cucchiai di latte e il parmigiano e sbattete con la forchetta per qualche minuto.

    Unite la ricotta e amalgamate il composto.

    FRITTATA DI RICOTTA IN PADELLA

    Ungete bene una padella antiaderente con olio extravergine di oliva e fatela scaldare.

    Mettete il composto per la frittata di ricotta in padella e fate cuocere a fuoco alto un paio di minuti poi abbassate il fuoco al minimo, coprite con il coperchio e lasciate cuocere la frittata di ricotta per 15 minuti circa.

    Togliete il coperchio e con un movimento veloce rivoltate la frittata di ricotta su un piatto di dimensioni più grandi della padella poi fate scivolare la frittata di ricotta di nuovo nella padella e fatela cuocere dall’altro lato ancora per qualche minuto.

    FRITTATA DI RICOTTA AL FORNO

    Mettete in una teglia da 24 cm di diametro un foglio di carta forno bagnato e strizzato bene con le mani in modo che aderisca completamente e versate il composto per la frittata di ricotta.

    Cuocete la frittata di ricotta al forno preriscaldato ventilato a 180° per 25/30 minuti fino a che sarà completamente cotta.

    VARIANTI E CONSIGLI

    Se farete la frittata di ricotta al forno potete spolverizzare la base della carta forno con pangrattato.

    Potete aggiungere pepe macinato in polvere.

    Potete non mettere erba cipollina e variare con altre erbe aromatiche a vostro piacere.

    Se vi è piaciuta la ricetta per la frittata di ricotta forse potrebbero interessarvi anche la FRITTATA DI VERDURE o anche la FRITTATA DI ZUCCHINE oppure il ROTOLO DI FRITTATA.

Conservazione

La frittata di ricotta al forno si conserva in frigo per due giorni.
Seguimi sulla pagina facebook cliccando QUI  o sul mio account Instagram (QUI) e non perderai nessuna ricetta. Torna alla HOME PAGE

4,7 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Copyright - Allacciate il Grembiule s.r.l ®

Partita iva 02516730997
Tutti i diritti sono riservati. Tutte le foto ed i contenuti presenti in questo sito sono di proprietà esclusiva di Luisa Orizio. E' vietato l'uso per fini commerciali e vietata la modifica. La violazione del diritto d'autore è un reato ed è perseguibile legalmente per furto di proprietà intellettuale.