Crea sito

BAVARESE ALLE FRAGOLE

Bavarese alle fragole un dolce facilissimo da preparare, cremoso, denso e delicato, ideale per la primavera e buonissimo con le fragole ma anche con tanti altri tipi di frutta. La bavarese a differenza della panna cotta ha anche le uova al suo interno (potete leggere la ricetta per la PANNA COTTA ALLE FRAGOLE) ma poi il resto della ricetta è davvero molto simile e potete prepararla grande da tagliare e condividere se avete lo stampo adatto oppure metterla nei bicchieri monoporzione e fare come ho fatto io. Ovviamente facendola monoporzione ci metterà anche molto meno tempo a solidificare. La consistenza della bavarese alle fragole non deve essere soda e compatta come per la panna cotta ma deve esser lasciata un po’ più cremosa quindi non aggiungete ulteriore gelatina in fogli. Come vi dico sempre, se non volete utilizzare la COLLA DI PESCE potete sostituirla con l’agar agar che è tutto naturale e dovrete metterne un cucchiaino per ogni foglio di gelatina. Forza allora, corriamo subito a vedere tutti gli ingredienti e il procedimento per preparare insieme la bavarese alle fragole. Ah… Non perdete le dirette in pagina (QUI) e il mio account Instagram (QUI)
E ora…
Beh, allacciate il grembiule…!
Lulù

BAVARESE ALLE FRAGOLE
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di riposo2 Ore
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni4/6 persone

Ingredienti

  • 500 gfragole
  • 250 mlpanna fresca da montare
  • 150 mllatte
  • 60 gzucchero
  • 2tuorli
  • 3gelatina in fogli

Preparazione

  1. Mettete in una ciotola i tuorli e lo zucchero e montate con le fruste elettriche per qualche minuto.Unite il latte e mescolate.

    Mettete il composto in un pentolino sul fuoco e fate cuocere a fuoco bassissimo mescolando continuamente fino a che si inizierà ad addensare.

    Spegnete il fuoco e trasferite in una ciotola coperta da Pellicola trasparente.

    Mettete ad ammollare i fogli di gelatina in acqua fredda.

    Frullate tutte le fragole lavate e alla quale avete tolto il picciolo.

    Prendete una piccola parte di fragole frullate e scaldatele poi scioglietevi dentro la gelatina in fogli ammollata e strizzata bene con le mani.

    Mescolate in modo che la gelatina si sciolga completamente.

    Unite le fragole frullate, la gelatina con il frullato di fragole al composto della crema raffreddata e mescolate con una spatola.

    Montate la panna a neve ferma e incorporatela al resto della crema.

    Versate la crema per la bavarese alle fragole nei bicchieri monoporzione oppure in un unico stampo in silicone.

    Mettete la bavarese alle fragole in frigo per circa 2 ore fino a che sarà solidificata.

    Quando vorrete servire la bavarese alle fragole decoratela con fragole intere e ciuffi di panna montata.

    VARIANTI E CONSIGLI

    Se volete potete sostituire il latte per la crema con altrettanta panna.

    Potete utilizzare anche altri tipi di frutta.

    Se volete potete passare le fragole frullate con un colino a maglie strette per eliminare i semini.

    Potete aggiungere aroma vaniglia o i semi interni di un baccello di vaniglia.

    Se vi è piaciuta la ricetta per la bavarese alle fragole forse potrebbero interessarvi anche la PANNA COTTA ALLE FRAGOLE oppure COME TOGLIERE IL PICCIOLO ALLE FRAGOLE o anche il TIRAMISU ALLE FRAGOLE.

Conservazione

La bavarese alle fragole si conserva in frigo per due o tre giorni.
Seguimi sulla pagina facebook cliccando QUI  o sul mio account Instagram (QUI) e non perderai nessuna ricetta. Torna allaHOME PAGE

4,9 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Copyright - Allacciate il Grembiule s.r.l ®

Partita iva 02516730997
Tutti i diritti sono riservati. Tutte le foto ed i contenuti presenti in questo sito sono di proprietà esclusiva di Luisa Orizio. E' vietato l'uso per fini commerciali e vietata la modifica. La violazione del diritto d'autore è un reato ed è perseguibile legalmente per furto di proprietà intellettuale.