Crea sito

FICHI AL CIOCCOLATO

I fichi al cioccolato quando li ho portati in tavola ho visto la faccia di Simo che sembrava dicesse “ma cosa ci hai messo dentro?” volevo morire…poi appena ne ha assaggiato uno si è illuminato e dopo averne mangiato 12 mi ha detto….”beh non ne hai fatto altri?”…non gli ho chiesto se gli erano piaciuti…credo non ce ne fosse bisogno!
E ora…
Beh, allacciate il grembiule…!
Lulù

FICHI AL CIOCCOLATO
FICHI AL CIOCCOLATO

FICHI AL CIOCCOLATO

Categoria: dolci e pasticceria, dolci di Natale

Ingredienti:
200 gr fichi secci
150 gr cioccolato fondente
2 gocce di olio di semi
5 gr granella di nocciole o mandorle

Procedimento:
Sciogliete il cioccolato a bagnomaria o nel microonde (3 minuti a 600 watt) e fatelo intiepidire. Unite l’olio di semi al cioccolato. Prendete i fichi secchi e pucciateli nel cioccolato fuso. Metteteli su una gratella in modo che tutto il cioccolato in eccesso cada. Mettete sopra alla copertura di cioccolato la granella di nocciole, ovviamente prima che si rapprenda. Metteteli in frigo se volete accelerare l’operazione. non preoccupatevi perchè anche se non avete temperato il cioccolato non diventeranno opachi per la presenza di quelle poche gocce di olio.

Difficoltà: facile

Tempo di preparazione: 10 minuti

Tempo di cottura: 3 minuti

Consigli: i fichi al cioccolato potete prepararli anche con cioccolato al latte o bianco. Unite sempre qualche goccia di olio al cioccolato perché, non temperandolo, rischierete che raffreddandosi diventi opaco mentre con l’olio questo non succederà.

GUARDA GLI ALTRI DOLCI DI NATALE DA REGALARE
cliccando QUI SOTTO
DOLCI DI NATALE DA REGALARE
GUARDA TUTTI I MIEI DOLCI DI NATALE
NELLA RACCOLTA CLICCANDO QUI SOTTO!!!!!!!!!

DOLCI DI NATALE FACILI
Oppure  non perdete lo SPECIALE DI NATALE cliccando la foto qui sottoSPECIALE DI NATALE

Torna alla HOME PAGE
Clicca mi piace alla mia pagina facebook cliccando QUI e non perderai nessuna ricetta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.