DONUTS

Donuts le ciambelle americane fritte e coperte di glassa colorata o al cioccolato e con sopra tantissimi zuccherini. I donuts sono le classiche ciambelle di Homer Simpson, un cartone animato (per adulti principalmente) che piace tanto a Simone mentre i donuts piacciono tantissimo a Sofia e me li sta chiedendo da tantissimo tempo. In questo periodo gli impegni di lavoro sono un po’ meno quindi ho deciso di accontentarla e di preparare i donuts che sono buonissimi ma hanno anche una preparazione un po’ più lunga dei soliti dolci. A Sofia i donuts sono piaciuti davvero tantissimo e anche Simone ne ha mangiato due molto volentieri…ognuno aveva i suoi preferiti…per Simo quelli ricoperti di cioccolato, per Sofia quelli rosa e per me bianchi. Tutti accontentati! Voi avete mai provato a preparare in casa i donuts? Io avevo già provato anni fa (con foto orrenda) poi non so cosa sia successo al mio blog ma la mia amica Lucia mi ha fatto notare che era scomparsa ….molto strano! Comunque ho preso la palla al balzo per farli nuovi e con i passo passo fotografici siete contenti? Iniziamo subito a vedere gli ingredienti e il procedimento e fatemi sapere se vi sono piaciuti! Ah… Non perdete le dirette in pagina (QUI) e il mio account Instagram (QUI)
E ora…
Beh, allacciate il grembiule…!
Lulù

DONUTS
  • DifficoltàMedia
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione1 Ora
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni10 donuts

Ingredienti

Per l’impasto:
  • 250 gfarina 00
  • 250 gfarina Manitoba
  • 250 mllatte
  • 75 gburro
  • 75 gzucchero
  • 2uova
  • 8 glievito di birra fresco
  • sale
  • olio di semi di arachide (per friggere)

Per la copertura:

  • 200 gzucchero a velo
  • 30 gburro
  • 50 gcioccolato fondente
  • acqua
  • codette colorate
  • monpariglia
  • colorante alimentare (rosso)

Preparazione

  1. DONUTS

    Mettete le due farine nella ciotola dell’impastatrice e unite lo zucchero.

    Fate un buco al centro delle polveri e unite il lievito di birra sbriciolato.

    Aggiungete il latte tiepido e iniziate ad impastare con il gancio.

    Unite le uova una per volta e continuate ad impastare.

    Unite un pizzico di sale e il burro a pezzetti a temperatura ambiente impastando continuamente fino a che il burro sarà completamente assorbito dall’impasto.

    Impastate con il gancio fino a che l’impasto sarà liscio ed elastico.

    Togliete l’impasto dall’impastatrice e mettetelo su un piano da lavoro infarinato creando un rettangolo poi portate il lato sinistro al centro, poi il destro poi quello sopra e poi quello sotto creando una palla.

    Mettete l’impasto in una ciotola e coprite con la pellicola trasparente poi fate lievitare per circa 3 ore.

  2. DONUTS

    Riprendete l’impasto quando sarà ben lievitato e mettetelo sul piano da lavoro infarinato.

    Stendete l’impasto con il matterello fino ad ottenere uno spessore di circa un dito poi con gli stampini fate dei cerchi.

    Praticate i buchi al centro con uno stampino più piccolo oppure con il tappo di una bottiglia.

    Mettete tutti i donuts su una teglia con carta forno, coprite con la pellicola e lasciate lievitare per circa 1 ora.

    Quando i donuts saranno ben lievitati fate scaldare abbondante olio di semi di arachidi in una pentola alta e dai bordi stretti e, quando sarà ben caldo, mettete  friggere i donuts due alla volta in modo da non abbassare eccessivamente la temperatura dell’olio.

    PREPARATE LA GLASSA

    Fate sciogliere il burro.

    Mettete lo zucchero a velo in una ciotola e unite il burro fuso mescolando.

    Unite pochissima acqua tiepida e mescolate velocemente con una frusta a mano in modo che non si formino grumi.

    Dividete la glassa ottenuta in 3 diverse ciotole.

    In una aggiungete il cioccolato fondente fuso e mescolate.

    Nella seconda aggiungete poche gocce di colorante rosso e mescolate.

    La terza potete lasciarla naturalmente bianca.

    Quando la glassa sarà bella coprente potete pucciare la superficie di ogni donuts nella glassa e metterli su una teglia o su una gratella per decorarli con le codette colorate.

  3. VARIANTI E CONSIGLI

    Se volete potete sostituire il lievito di birra fresco con lievito di birra secco, ne basteranno solo 2 grammi e potete mischiarli insieme alle farine.

    Se non avete la farina manitoba potete utilizzare la farina 0.

    Potete sbizzarrirvi nella decorazione dei donuts.

    Io ho aggiunto solo un cucchiaio di acqua per la glassa, non aggiungetene troppa altrimenti la glassa risulterà troppo liquida.

    Se vi è piaciuta la ricetta per i donuts forse potrebbero interessarvi anche le CIAMBELLE FRITTE o anche le CIAMBELLE AL LIMONE oppure i FATTI FRITTI.

I donuts sono buonissimi appena fatti tuttavia si conservano in frigo per due giorni.
Seguimi sulla pagina facebook cliccando QUI  o sul mio account Instagram (QUI) e non perderai nessuna ricetta. Torna alla HOME PAGE

4,9 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Copyright - Allacciate il Grembiule s.r.l ®

Partita iva 02516730997
Tutti i diritti sono riservati. Tutte le foto ed i contenuti presenti in questo sito sono di proprietà esclusiva di Luisa Orizio. E' vietato l'uso per fini commerciali e vietata la modifica. La violazione del diritto d'autore è un reato ed è perseguibile legalmente per furto di proprietà intellettuale.