Crea sito

BRIGADEIRO

Brigadeiro dei dolcetti brasiliani facilissimi e veloci da preparare che ricordano molto, soprattutto nella forma, i tartufi di cioccolato. La scoperta dei brigadeiro per me è arrivata circa un paio di anni fa. Ero andata a Milano per parlare con l’editore che poi avrebbe pubblicato il mio libro e a pranzo mi hanno portata in un ristorante brasiliano che si trova lì vicino. Durante il momento del caffè il cameriere si presenta con un piattino con queste palline bianche e nere che io lì per lì avevo scambiato per dei normalissimi cioccolatini invece quando li ho provati mi sono resa conto che la consistenza era diversissima, erano cremosissimi ma molto sodi e densi e il sapore era una delle cose più buone che avessi mai assaggiato. Ovviamente prima di andare via ho chiesto il nome di quelle pallette buonissime e mi hanno detto “brigadeiro”. Inutile dirvi che già sulla metro mentre andavo in stazione per tornare a casa ero già intenta a leggere le varie ricette per i brigadeiro. Il giorno dopo inizio e provo subito e purtroppo devo dire che ho fatto un disastro, i miei brigadeiro non erano asssolutamente quelli del ristorante. Ho provato altre due volte poi mi sono rassegnata e ho accantonato l’idea di rifare quei dolcetti buonissimi fino a qualche giorno fa quando una mia amica mi ha detto di avere una conoscente brasiliana che le poteva sicuramente dare la ricetta giusta e così…eccomi di nuovo qui a preparare i brigadeiro. Questa volta sono venuti davvero buonissimi, vi consiglio di prepararli anche voi. Io avrei voluto preparare i brigadeiro di due colori ma alla fine mi sono trovata in casa solo il cioccolato fondente e li ho fatti solo neri. La prossima volta li proverò anche bianchi promesso. Forza, tutti in cucina insieme a me a preparare i brigadeiro! Ah… Non perdete le dirette in pagina (QUI)
E ora…
Beh, allacciate il grembiule…!
Lulù

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Porzioni25 brigadeiro

Ingredienti

  • 170 gLatte condensato (un tubetto)
  • 30 gCacao amaro in polvere
  • 30 gBurro
  • Codette al cioccolato

Preparazione

  1. Prendete il latte condensato e mettetelo in un pentolino insieme al burro e al cacao amaro in polvere e mescolate.

  2. Accendete il fuoco e fate cuocere a fuoco molto molto basso per circa 10 minuti fino a che il composto inizierà ad essere molto denso e farete fatica a girarlo.

  3. Togliete la pentola dal fuoco, trasferite il composto in una ciotola e fatelo raffreddare completamente in frigo.

  4. Quando il composto sarà completamente raffreddato inumiditevi le mani e create tante palline di impasto al cacao.

  5. Rotolate tutte le palline di cacao in una ciotolina con le codette di cioccolato fondente in modo che non si appiccichino.

  6. Servite i brigadeiro freddi.

  7. VARIANTI E CONSIGLI

    Potete fare lo stesso procedimento anche per preparare i brigadeiro con il cioccolato bianco.

  8. Potete sostituire le codette al cioccolato con codette di zucchero colorate.

  9. Tenete il fuoco bassissimo altrimenti il composto tenderà a bruciarsi e dovrete buttarlo.

  10. Se vi è piaciuta questa ricetta forse potrebbero interessarvi anche iL LATTE CONDENSATO FATTO IN CASA oppure i TARTUFI AL CIOCCOLATO o anche i TARTUFI DI WAFER.

I brigadeiro si conservano in frigo per 1 settimana circa.
Seguimi sulla pagina facebook cliccando QUI e non perderai nessuna ricetta. Torna alla HOME PAGE

4,7 / 5
Grazie per aver votato!

2 Risposte a “BRIGADEIRO”

  1. Sembrano buoni davvero 😋
    Ma il cioccolato bianco… in polvere🤯? OK, cambieranno le dosi, non ne basteranno 30 g: bisognerà fare un po’ di prove / tirare a caso 😏

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.