Crea sito

BOMBETTE ALLA NUTELLA

Bombette alla nutella un dolce facile, velocissimo, senza lievitazione, strabuono e….fritto. Eh sì, fritto lo ammetto, potrei anche dirvi di farle al forno, e vengono anche per carità, però datemi retta se potete fatele fritte perchè secondo me sono davvero un’altra cosa! Facendole fritte avrete un tempo di cottura molto molto breve quindi la nutella rimarrà morbida e cremosa mentre se le farete al forno ovviamente i tempi di cottura dovranno essere più lunghi e la nutella tenderà ad indurire all’interno e seccarsi. Nulla vi vieta di farle vuote al forno e farcirle successivamente o a provare a mettere la nutella congelata all’interno delle bombe ma se volete un consiglio spassionato, fatele fritte, ecco ve l’ho detto!
E ora…
Beh, allacciate il grembiule…!
Lulù

BOMBETTE ALLA NUTELLA
  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: 10 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Basso

Ingredienti

Preparazione

  1. Mettete in una ciotola la ricotta, lo zucchero, il latte e l’uovo e mescolate bene per amalgamare tutto.

    Unite a poco a poco anche la farina setacciata e il lievito per dolci e continuate a mescolare e poi impastare con le mani fino a che otterrete un impasto omogeneo e un pochino appiccicoso.

    Fate delle piccole palline e premete con il dito per creare un buco.

  2. Mettete all’interno del buco un cucchiaio di nutella e chiudete con altro pochino di impasto sigillando bene in modo che in cottura non si apra.

    Passate le palline tra le mani in modo da ricreare la forma tonda.

    Mettete l’olio di semi di arachidi per friggere in una pentola dai bordi alti e quando l’olio sarà ben caldo friggete le bombe alla nutella per pochi minuti fino a che risulteranno dorate.

    Scolatele dall’olio e mettetele su carta assorbente.

    Spolverizzate di zucchero a velo e…preparate a sbrodolarvi!

  3. VARIANTI E CONSIGLI

    Friggete sempre due o tre bombe alla volta altrimenti abbasserete troppo la temperatura dell’olio.

    Per facilitarvi il lavoro mentre farete le bombette alla nutella inumidite le mani con acqua.

    Chiudete benissimo le bombe alla nutella prima di friggerle altrimenti si apriranno in cottura e perderete tutta la nutella.

    Potete sostituire la ricotta con altrettanto formaggio spalmabile.

    Se vi è piaciuta questa ricetta allora forse potrebbero interessarvi anche i CORNETTI ALLA NUTELLA oppure la TORTA FURBA ALLA NUTELLA oppure la CREMA FURBA ALLA NUTELLA o addirittura le altre RICETTE CON LA NUTELLA.

Conservazione

Le bombette alla nutella si conservano per un giorno ma ve lo sconsiglio, appena fatte sono decisamente più buone.
Seguimi sulla pagina facebook cliccando QUI e non perderai nessuna ricetta. Torna alla HOME PAGE

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.