Crea sito

BARRETTE COCCO CIOCCOLATO

Barrette cocco e cioccolato un dolce facile e veloce da preparare, praticamente i bounty fatti in casa, lo ammetto. L’altro giorno al supermercato ho comprato la farina di cocco ma non avevo bene in mente ancora cosa poterci fare poi tornata a casa Simo mi chiede se ho fatto qualche dolce particolare e che ha voglia di cocco e allora un giorno che Bb era a casa da scuola ci siamo messe lì e con la ricetta di Gnam Gnam ci siamo messe a fare questi golosi e velocissimi dolcetti. Non potete capire quanto sono buoni, quanto si è divertita e quanto ha sporcato per pucciarli nel cioccolato. Diciamo che da sola ci avrei messo 5 minuti e con lei ho pulito 2 ore però ci siamo divertite davvero un sacco! E mi rendo conto che sono una capra a far le foto ma dietro si vede il meraviglioso vasetto che mi ha regalato la mia amica blogger Rossella e dove io tengo la farina di cocco.
E ora…
Beh, allacciate il grembiule…!
Lulù

BARRETTE COCCO CIOCCOLATO
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    20 minuti
  • Cottura:
    10 minuti
  • Porzioni:
    8 barrette
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • 100 g Farina di cocco
  • 50 ml Panna fresca liquida
  • 35 g Zucchero
  • 25 g Burro
  • 100 g Cioccolato

Preparazione

  1. Mettete la panna fresca in un pentolino e fatela scaldare a fuoco basso poi unite il burro e lo zucchero e  mescolate con un cucchiaio fino a che si saranno sciolti completamente.

    Spegnete il fuoco e unite lo zucchero e la farina di cocco e mescolate energicamente con la frusta a mano per qualche secondo.

    Fate raffreddare leggermente e finite di impastare con le mani.

    Create dei piccoli salsicciotti e metteteli su un piatto poi fateli raffreddare totalmente in frigo per 15 minuti circa.

  2. Togliete i salsicciotti dal frigo o dal freezer e rimodellateli bene con le mani.

    Fate sciogliere il cioccolato a bagno maria o nel microonde (leggi COME SCIOGLIERE IL CIOCCOLATO) e pucciate ogni barretta al cocco nel cioccolato poi mettetele a scolare il cioccolato in eccesso su una gratella.

    Quando avrete ricoperto tutte le barrette cocco e cioccolato mettetele di nuovo in frigo a rassodare qualche minuto.

    VARIANTI E CONSIGLI

    Non preoccupatevi se la prima volta che farete i salsicciotti si sbricioleranno un po’ o la forma non sarà perfetta perché li rimodellerete meglio dopo il primo passaggio in frigo.

    Potete velocizzare le operazioni mettendo i salsicciotti a raffreddare in freezer invece che in frigo.

    Potete ricoprire le barrette cocco e cioccolato sia con cioccolato fondente che con cioccolato al latte. Io ho usato quello al latte.

    Se vi è piaciuta questa ricetta forse potrebbero interessarvi anche la MOUSSE DI COCCO oppure il ROTOLO COCCO E NUTELLA  o anche la CROSTATA COCCO E CACAO oppure la SBRICIOLATA AL COCCO.

    GUARDA LA VIDEORICETTA CON LA MIA BIMBA!!!!

Conservazione

Le barrette cocco e cioccolato si conservano anche fuori frigo anche se io preferisco tenerle in frigo e tirarle fuori 10 minuti prima di servirle.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.