Oggi una ricettina semplice e sfiziosa che vi conquisterà al primo assaggio: sformatini monoporzione di zucchine. Ottimi sia caldi che freddi, ideali per il pranzo o la cena in queste calde giornate. Prendete nota della ricetta!

Sformatini monoporzione di zucchine

sformatini monoporzione di zucchine
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    20 minuti
  • Cottura:
    20-25 minuti
  • Porzioni:
    12 sformatini
  • Costo:
    Medio

Ingredienti

  • 4 Zucchine
  • 300 g Emmentaler (o scamorza affumicata)
  • 250 g Prosciutto cotto (a fette)
  • q.b. Pepe
  • q.b. Olio di oliva
  • 1 pizzico Sale fino
  • Burro e Pangrattato (per gli stampini)

Preparazione

  1. Realizzare gli sformatini monoporzione di zucchine è molto semplice, bastano pochi passaggi.

    Lavate accuratamente le zucchine, asciugatele e tagliatele a fettine molto sottili, nel senso della lunghezza, dopo averle spuntate.

    Disponetele in un piatto da portata e conditele con il sale e l’olio, lasciandole insaporire per circa mezz’ora.

    Trascorso questo tempo, imburrate leggermente gli stampini usa e getta e cospargeteli con pangrattato. Sistemate sul fondo le fette di zucchine incrociandole tra loro.

    Foderate il tutto con le fette di prosciutto cotto e farcite con l’emmental a pezzetti oppure la scamorza affumicata.

    Richiudete gli sformatini accavallando le fette di zucchine,

     

  2. Cuocete in forno statico a 200°C per 20-25 minuti. Come raccomando sempre, regolatevi col vostro forno.

    Quando saranno tiepidi sformateli, insaporite con una macinata di pepe e servite.

    <>

    Se questa ricetta è stata di vostro gradimento e volete essere sempre aggiornati sulle nuove pubblicazioni, seguitemi anche sulle mie pagine social:Facebook,Google+TwitterInstagram e Pinterest

    oppure

    iscrivetevi alla mia NEWSLETTER cliccando QUI o al mio canale Youtube.

    Torna alla Home ->

 

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *




*