Riso venere con zucchine, gamberi e ananas

Il riso venere con zucchine, gamberi e ananas è un piatto dal sapore esotico e d’effetto ma, in realtà, è molto semplice da preparare! Il riso venere mi piace moltissimo: è una varietà di riso dal colore nero, con chicchi piccoli che sprigionano un intenso profumo di pane durante la cottura, e si prestano molto anche per le insalate di riso! Di solito mi piace accompagnare questo piatto con una salsa di latte di cocco e zafferano, preparata semplicemente scaldando in un pentolino 200 ml il latte ed aggiungendovi una bustina di zafferano in polvere ed un pizzico di sale… stavolta sono stata sfortunata e non ho trovato il latte di cocco! Pazienza…

 

Ecco qui la ricetta:

Riso venere con zucchine, gamberi e ananas
Ingredienti (per 4 persone):

 

  • 320 g di riso venere
  • 3 zucchine medie
  • 12 gamberi puliti e sgusciati
  • Mezzo ananas
  • un lime
  • Olio extravergine d’oliva
  • Sale e pepe q.b.
Preparazione:

Mettere l’acqua per il riso a bollire, nel mentre tagliare le zucchine a tocchetti e metterle a cuocere in una pentola capiente con un filo d’olio, sale e pepe. Salare l’acqua e versarvi il riso venere, che dovrà bollire per circa 20 minuti. Nel frattempo mettere le fette d’ananas a caramellare leggermente in una padella antiaderente molto calda (una per ciascuna porzione, non devono essere sottili). Nella stessa padella cuocervi i gamberi per pochi minuti con una spruzzata di lime, sale e pepe (se piace anche un pizzico di cumino!). Quando il riso è vicino alla cottura, scolarlo ed aggiungerlo alle zucchine, mescolare bene e portare a cottura.

Io ho assemblato il piatto mettendo come base una fetta d’ananas e disponendovi sopra il riso con le zucchine con un coppapasta, aggiungendovi infine i gamberi, lo trovo un modo molto carino per servire questo riso venere con zucchine, gamberi e ananas!

Riso venere con zucchine, gamberi e ananas

 

2 thoughts on “Riso venere con zucchine, gamberi e ananas

    • sfornaFede il said:

      Ciao! Basta mettere le fette di ananas in una padella antiaderente molto calda, senza aggiungere nulla: lo zucchero presente nell’ananas caramellizzerà da solo con il calore; le fette d’ananas sono pronte quando avranno alcune zone proprio color caramello 😉

Lascia un commento


*