Pane azzimo con hummus e baba ghanoush

Questo è un aperitivo “Medioriental- style” davvero facile e veloce da realizzare: il pane azzimo, è risaputo, non ha bisogno di lievitazione, e le salse di accompagnamento si preparano in 5 minuti d’orologio, e in poco tempo stupirete i vostri ospiti!

  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    20 minuti
  • Cottura:
    5 minuti
  • Porzioni:
    2 persone
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

Per il pane azzimo

  • 240 g Farina 00
  • 180 ml Acqua
  • 1 cucchiaino Sale fino
  • q.b. Olio di oliva

Per il Baba Ghanoush

  • 2 Melanzane lunghe
  • q.b. Prezzemolo o coriandolo
  • q.b. Cumino o paprika
  • q.b. Aglio o aglio liofilizzato
  • q.b. Sale e pepe
  • q.b. Olio extravergine d’oliva

Per l’hummus di ceci

  • 1 vasetto Ceci in scatola
  • q.b. Aglio liofilizzato
  • q.b. Paprika
  • q.b. Prezzemolo
  • q.b. Sale
  • q.b. Olio extravergine d’oliva
  • 1 Limone

Preparazione

Prepariamo il pane azzimo

  1. Facciamo sciogliere il sale fino nell’acqua tiepida, poi uniamola alla farina e impastiamo fino ad ottenere un composto liscio: inizialmente l’impasto sarà molto morbido, dovete continuare ad impastare SENZA aggiungere farina, fino a quando non si attaccherà più alle mani.

  2. Con le mani inumidite formiamo delle palline di impasto che lasceremo riposare, infarinate leggermente, per circa 10 minuti.

  1. Su un piano di lavoro unto stendiamo le palline di impasto aiutandoci con il mattarello.

  2. Facciamo cuocere il pane azzimo in una padella antiaderente SENZA olio fino a quando sarà BEN colorito su entrambi i lati.

Prepariamo l’hummus

  1. Scoliamo i ceci e frulliamoli con il prezzemolo, la paprika, il sale e l’olio ( facoltativo l’aglio). Potete aggiungere un po’ di acqua per amalgamare meglio il composto. In ultimo aggiungiamo il succo del limone.

    Lasciamo riposare l’hummus in frigorifero prima di servire.

Prepariamo il baba ghanoush

  1. Disponiamo le melanzane intere e con la buccia in una teglia rivestita di carta da forno, bucherelliamo con una forchetta o un coltello e facciamo cuocere in forno ventilato a 200° fino a che le melanzane saranno raggrinzite ma non bruciate!

  2. Una volta raffreddate, togliamo la buccia delle melanzane e frulliamole nel mixer con il prezzemolo, la paprika, sale e pepe e l’olio (anche qui potete scegliere se aggiungere l’aglio o no).

    Lasciamo riposare anche il baba ghanoush in frigo prima di servire.

Note

  • Potete accompagnare questo aperitivo con una terza salsa rapidissima: grattugiate mezzo cetriolo, strizzatelo bene e mescolatelo con lo yogurt bianco e un pizzico di sale.
  • L’ideale è servire il pane azzimo tiepido con le salse abbastanza fredde.

Senza categoria
Precedente Bavarese alle fragole Successivo Muffin kiwi e cioccolato pronti in 5 minuti

Lascia un commento

*