Il polpo al rosmarino è un secondo piatto di pesce molto buono e facile da cucinare. Il polpo al rosmarino richiede pochissimi ingredienti e poca attenzione, quindi mentre cuoce potete tranquillamente fare dell’altro. Ho fatto questo polpo al rosmarino grazie ad Andrea Mazzucchelli, uno dei quattro blogger del blog Non aprite quella pentola, che mi ha portato tanto bellissimo rosmarino fresco 🙂 Se vi interessano altre ricette a base di polpo, potete provare anche il polpo stufato, anche questo molto semplice da preparare, ma davvero buonissimo! Vediamo quindi per bene cosa serve e come preparare il polpo al rosmarino.


Polpo al rosmarino
Polpo al rosmarino


Polpo al rosmarino

Ingredienti per 2 persone:

  • 1 polpo da 600g, pulito
  • 1 bel rametto di rosmarino fresco
  • 2 grossi spicchi d’aglio
  • 1 pezzetto di peperoncino
  • ½ bicchiere di vino bianco
  • brodo di verdura o di pesce
  • olio EVO
  • sale e pepe

Procedimento:

  • Lavate il polpo, asciugatelo e tagliatelo a piccoli pezzeti. Sbucciate gli spicchi d’aglio. Mettete un filo d’olio in una pentola, aggiungete gli spicchi d’aglio e il pezzetto di peperoncino e fate scaldare e insaporire bene.
  • Togliete il peperoncino e mettete il polpo. Mescolate e quando non ci sarà più nessun liquido, sfumate con il vino bianco. Lasciate evaporare, poi insaporite con sale e pepe e aggiungete il rametto di rosmarino diviso in più piccoli rametti.
  • Mescolate, abbassate la fiamma al minimo, aggiungete del brodo se necessario, coprite con il coperchio e fate cuocere per circa 45 minuti o fino a quando sarà bello morbido.
  • Regolate di sale e pepe se necessario e servite: il vostro polpo al rosmarino è pronto.

Polpo al rosmarino
Polpo al rosmarino

Ti è piaciuta la ricetta? Seguici anche su Facebook! Metti mi piace sulla colonna qui a destra. Se vuoi, puoi anche sottoscrivere la Newsletter. Se hai domande o vuoi lasciare un’opinione, scrivi un commento in tutta libertà. Puoi anche salvare la ricetta in formato PDF o stamparla direttamente per averla subito a portata di mano

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.