Succo ACE (ricetta bevanda)

bevanda ACE

Il grande caldo ci porta a ricercare bibite fresche e se le prepariamo in casa, come ho fatto io con il succo ACE, è molto meglio.

Innanzitutto, non ci sono processi di conservazione, come la pastorizzazione o la sterilizzazione, che alterano il gusto degli ingredienti e disperdono gran parte delle vitamine e dei sali minerali.

In secondo luogo, il che non è di minore importanza, se li prepariamo noi sappiamo cosa c’è dentro e, in prodotti come i succhi di frutta e verdura, la qualità delle materie prime è essenziale.

Il succo ACE è davvero un concentrato di benessere: basta dire che il suo nome deriva dalle vitamine (A, C ed E) che sono apportate in ottima quantità dai suoi ingredienti.

Si prepara davvero con pochi e semplici ingredienti, spesso a buon mercato, e in pochissimo tempo, grazie ad un estrattore di succo o alla centrifuga.

Le dosi che vi consiglio sono per l’estrattore di succo.

Se avete una centrifuga, dovete aumentarle perchè la resa di questo elettrodomestico è inferiore rispetto a quella dell’estrattore.

Se anche voi volete provare questa ricetta, seguitemi in cucina e prepariamo insieme il succo ACE.

Ingredienti per 2 persone:

  • 2 arance;
  • 3 carote di media grandezza;
  • 1 limone;
  • 2 cucchiaini di zucchero (facoltativi, io non li ho usati).

Lavate e sbucciate le arance e il limone e tagliateli in pezzi irregolari.

Lavate e spuntate le carote e tagliatele a tocchetti.

Passate i singoli pezzi di frutta e verdura nell’estrattore di succo, mescolate e gustate il vostro freschissimo succo ACE!

succo ACE

Se vi piacciono le mie ricette, vi aspetto su FacebookInstagramTwitter e Pinterest!

Precedente Dessert di caffè e nocciole (ricetta light) Successivo Cuori di pasta di Gragnano filanti (ricetta primo piatto)

14 commenti su “Succo ACE (ricetta bevanda)

Lascia un commento