Spaghetti con le molliche e noci

Spaghetti con le molliche e noci: pochi ingredienti per un piatto velocissimo e ricco di virtù. Una ricetta del passato, della mia nonna che io continuo a fare così come un tempo senza nessuna modifica. Un piatto dal sapore semplice, genuino e appagante dove la qualità degli ingredienti fa la differenza. Gli spaghetti con le molliche e noci saranno apprezzati anche nella cucina vegetariana.

Spaghetti con le molliche e noci
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Porzioni2
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti per gli spaghetti con le molliche e noci

  • 160 gSpaghetti
  • 80 gPane (meglio se senza sale tipo toscano o umbro)
  • 16Noci
  • 6 cucchiaiOlio extravergine d’oliva
  • q.b.Sale

Strumenti

  • Pentola
  • Fornello
  • Ciotola

Preparazione degli spaghetti con le molliche e noci

  1. Preparazione degli spaghetti con le molliche e noci

    Mettere al fuoco la pentola con l’acqua e il sale per la cottura degli spaghetti.

    Mentre l’acqua si riscalda grattugiare il pane, anche la crosta, sgusciare le noci e tagliarle a pezzetti.

  2. Mettere nella ciotola destinata a contenere la pasta, il pane grattugiato, le noci, l’olio e un pizzico di sale, mescolare il tutto in modo che le molliche di pane possano assorbire l’olio.

  3. Spaghetti con le molliche e noci

    Cuocere gli spaghetti per il tempo indicato dal produttore, scolarli, versarli nella ciotola contenente il condimento e mescolare.

    Servire gli spaghetti con le molliche e noci caldi anche se a molti piacciono anche freddi.

Note

Altre ricette di primi piatti semplicissimi e velocissimi che puoi leggere nel blog: spaghetti al limone erbe aromatiche e parmigiano, pasta fredda con filetti di tonno e pomodorini, pasta fredda saporita, spaghetti in insalata, spaghetti alla chitarra con noci e philadelphia, spaghetti aglio olio e peperoncino, pennette con pomodori datterini e erbe aromatiche, spaghetti con acciughe e pangrattato e tante altre.

Se ti piacciono le mie ricette puoi seguirmi anche su facebook mettendo Mi piace alla mia pagina!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.