Zuppa di Lenticchie alla ponzese

Uno dei piatti più tipici dell’isola di Ponza è la zuppa di lenticchie che, durante il nostro viaggio a settembre, abbiamo assaggiato in uno dei ristoranti più antichi dell’isola: “Pizzeria Ponzese”.

Un tempo a Ponza i legumi rappresentavano uno degli alimenti base. E tra gli piatti a base di legumi Ponza è nota anche per: la zuppa di cicerchie e “u cuniglie senza arrecchie” ovvero fave lessate, fatte cuocere con un po’ di pomodoro

Grazie al ricco terreno dell’isola di origine vulcanica, la produzione di lenticchie dell’isola di Ponza più piccole di quelle tradizionali e dal sapore riconoscibile, si caratterizza per una coltivazione assolutamente naturale, nella quale non s’interviene con l’impiego di fertilizzanti.

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura40 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaBollitura
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 300 glenticchie di Ponza
  • 200 gpatate
  • 100 gpomodorini
  • 2 spicchiaglio
  • q.b.olio extravergine d’oliva
  • q.b.basilico e prezzemolo
  • q.b.sale

Preparazione

  1. Capare le lenticchie, lavarle e metterle in un tegame con acqua fredda.

    Pelare le patate, tagliarle a cubetti ed aggiungerle alle lenticchie, il tutto va lessato per circa 30/40 minuti.

    In un padellino aggiungere 4 cucchiai d’olio extra vergine d’oliva e l’aglio affettato, prima che imbiondisca unirvi i pomodorini in precedenza lavati e tagliati in quattro, far sobbollire per qualche minuto e allontanare dal fuoco.

    Quasi a cottura ultimata delle lenticchie unirvi il fondo di pomodorini e aglio, aggiungervi il sale.

    A fine cottura aggiungervi un battuto grossolano di prezzemolo e basilico, qualche filo d’olio extravergine di oliva e servire in tegame di terracotta accompagnato con delle bruschette profumate all’aglio.

/ 5
Grazie per aver votato!
Print Friendly, PDF & Email


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.