Huushuur (Mongolia)

Gli Huushuur, alimento tipico della popolazione nomade della Monagolia, sono panzerotti ripieni di carne di manzo, cipolle e aglio e poi fritti.
La pasta in cui la carne viene avvolta è una pasta matta, ovvero fatta con farina e acqua, senza burro.

La carne e il latte sono l’alimento base dei mongoli.

Gli alimenti si dividono in due grandi categorie: cibi grigi, carne consumata in inverno (soprattutto montone e pecora), e cibi bianchi, latticini consumati in estate. Il cibo bianco (tsagaan ide) ha una grande importanza nelle visite cerimoniali, poiché il bianco è il colore della buona sorte e un simbolo di rinnovamento.

In Mongolia gli animali sono rispettati e talvolta venerati. Infatti i gutul, tipici stivali con la tradizionale punta rivolta verso l’alto, vengono indossati per evitare di “ferire” la terra, e calpestare i piccoli animali che vi abitano. I mongoli sono abituati a mangiare animali che muoiono per cause naturali.
Ma se devono uccidere un animale, per esempio una pecora, seguono un’antica tecnica che evita inutili sofferenze: praticano una sottile incisione nel fianco e comprimono l’arteria del cuore, in pochi istanti l’animale muore, senza dolore e senza perdite di sangue. Quindi dicono una preghiera allo spirito dell’animale.

Gli Huushuur sono stati oggetto dell’appuntamento di ViaggiandoMangiando On air del 9 luglio, potete recuperere il video della diretta QUI.

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura2 Minuti
  • Porzioni8 pezzi
  • Metodo di cotturaFrittura
  • CucinaAsiatica

Ingredienti per la pasta degli huushuur:

  • 1 kgfarina
  • q.b.sale
  • 260 mlacqua

Per il ripieno:

  • 1 kgcarne macinata di manzo (o montone)
  • 1cipolla
  • 2 spicchiaglio
  • q.b.sale

Preparazione

  1. Mescolare gli ingredienti del ripieno e lasciare riposare.

    Mescolare la farina, il sale e l’acqua e lavorare bene per ottenere un impasto omogeneo.

    Stendere l’imapsto e tagliare dei cerchi di circa 8/10 cm di diametro.

    Posizionare al centro di ogni cerchio due cucchiai di ripieno, chiudere e sigillare bene premendo ai lati del ripieno per far uscire tutta l’aria.

    Scaldare l’olio e friggere 3 o 4 pezzi alla volta un paio di minuti per lato.

Link affiliato #adv

Qualche informazione in più sulla Mongolia? Guardate qui.

/ 5
Grazie per aver votato!
Print Friendly, PDF & Email


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.