ZUPPA DI FUNGHI E CASTAGNE

Zuppa di funghi e castagne il piatto più autunnale che esista!
La zuppa di funghi è un vero e proprio comfoort food, una tradizione culinaria che fa parte della Toscana, ricca e profumata la vellutata di funghi e castagne è un vero toccasana nelle fredde giornate invernali, un primo piatto con i classici sapori di montagna.
Una ricetta dove potete utilizzare sia le castagne arrosto avanzate ed ovviamente le castagne bollite, ovviamente per preparare la zuppa di castagne vi consiglio di bollirle.
Una coccola invernale, cremosa, buona e genuina, potete utilizzare i funghi che preferite, con i porcini viene il massimo, ma io non li avevo ed ho utilizzato gli champignon, potete anche utilizzare i funghi misti, l’unica cosa che vi consiglio è di acquistarli freschi per la ricetta.
Vediamo come fare la zuppa di funghi e castagne!
E se la provate, fatemi sapere!
Vale

LEGGETE ANCHE
RICETTE CON LEGUMI
ZUPPA DI ORZO PATATE E FUNGHI

ZUPPA DI FUNGHI E CASTAGNE RICETTA AUTUNNALE
  • DifficoltàBassa
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura35 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

INGREDIENTI ZUPPA DI FUNGHI E CASTAGNE

  • 400 gfunghi
  • 150 gcastagne
  • 1cipolla
  • 1carota
  • 1 confezionesedano
  • 1 lbrodo vegetale (già salato)
  • olio extravergine d’oliva

PREPARAZIONE

COME PREPARARE LA ZUPPA DI CASTAGNE E FUNGHI

  1. Per preparare la zuppa di funghi e castagne per prima cosa mettete in una pentola con l’acqua le castagne.

    Fatele lessare e quando saranno morbide scolatele e lasciatele raffreddare.

    Tritate la carota, la cipolla e il sedano.

    Mette in una pentola un giro d’olio extra vergine di oliva e unite il trito di verdure.

    Fate rosolare bene e unite al soffritto i funghi lavati e tagliati in modo grossolano.

  2. Fateli insaporire e copriteli con il brodo vegetale.

    Lasciateli cuocere per circa 20 minuti a calore basso con un coperchio.

    Nel frattempo private le castagne bollite della buccia e della pellicina.

    Mettete una parte delle castagne lesse nel boccale del frullatore e unite anche una parte di zuppa di funghi.

  3. Frullate fino ad ottenere una crema e unite il frullato di zuppa di funghi e castagne nella pentola.

    Fate bollire per qualche minuto e nel frattempo mettete nei piatti le restanti castagne intere e dei funghi interi.

    Quando la zuppa di castagne avrà raggiunto la giusta consistenza aiutandovi con un mestolo versatela nei piatti.

    Aggiungete un rametto di rosmarino e un bel giro di olio a crudo.

    Gustate la zuppa di funghi e castagne ben calda.

  4. VARIANTI E CONSIGLI

    Potete arricchire la zuppa di funghi e castagne con le patate, fagioli o ceci.

    Potete preparare il soffritto di verdure con la pancetta a dadini o del guanciale per dare sapore.

    Potete gustare la zuppa con i crostini di pane.

    Se vi piace, potete aggiungere alla zuppa di castagne della pasta da minestra.

    Non ho menzionato il sale nella ricetta perché il brodo vegetale è già salato.

    Se la ricetta vi è piaciuta, potrebbero interessarvi anche LASAGNE FUNGHI E SALSICCIA o COTOLETTE DI FUNGHI oppure CASTAGNACCIO.

  5. ZUPPA DI FUNGHI E CASTAGNE RICETTA AUTUNNALE

CONSERVAZIONE

La zuppa di funghi va gustata appena fatta.
Non dimenticate di seguirmi nella mia pagina facebook (QUI) e su Instagram (QUI)
Tornate alla HOME

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

4 Risposte a “ZUPPA DI FUNGHI E CASTAGNE”

  1. fatta diverse volte, molto buona!
    Io recupero anche l’acqua di cottura delle castagne, le pulisco prima di metterle a cuocere; comunque ne metto un pò meno di un litro di brodo, mi piace un pò più densa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.