PETTI DI POLLO AL FORNO con patate e cipolle

PETTI DI POLLO AL FORNO con patate e cipolle, una vera bontà! Un secondo piatto facilissimo da preparare, ottimo come secondo della domenica e non solo ovviamente, saporito, gustoso e veloce, e se non amate le cipolle (io le adoro) potete sostituirle con funghi, carciofi, peperoni, insomma con quello che volete, non si frigge nulla, ed i petti di pollo sono saporiti e tenerissimi preparati in questo modo, li ha mangiati perfino mia figlia Sara che ha 9 anni, due fette intere! Nonostante la presenza delle cipolle, la piccola li ha graditi molto, l’ impanatura è senza uova, e risultano molto più leggeri, preparate i PETTI DI POLLO AL FORNO con patate e cipolle, ne vale davvero la pena!

PETTI DI POLLO AL FORNO con patate e cipolle
  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    25 minuti
  • Cottura:
    25/30 minuti
  • Porzioni:
    4 persone
  • Costo:
    Molto Basso

Ingredienti

  • 600 g Petto di pollo (a fette)
  • 700 g Patate (di media grandezza)
  • 2 Cipolle
  • q.b. Farina 00
  • q.b. Pangrattato
  • q.b. Olio extravergine d’oliva
  • q.b. Rosmarino
  • q.b. Sale

Preparazione

  1. PETTI DI POLLO AL FORNO con patate e cipolle

  2. In una pentola piena d’acqua sbollentare le patate per 15 minuti.

  3. Le patate devono essere cotte prima perché rispetto al petto di pollo e alle cipolle ci mettono più tempo a cuocere, in questo modo invece possiamo infornare tutto insieme e le patate termineranno la cottura in forno insieme a pollo e cipolle.

  4. Salare le fette di petto di pollo, passarle prima nella farina e poi nel pangrattato.

  5. Pelare e tagliare le patate, metterle in una ciotola e aggiungere le cipolle tagliate a fette.

  6. Unire sale, olio, pangrattato, rosmarino e mescolare benissimo.

  7. Su una teglia foderata con della carta forno disporre i petti di pollo, aggiungere le patate e le cipolle,

  8. Se occorre unire altro olio extra vergine di oliva.

  9. Cuocere i petti di pollo al forno con patate e cipolle, in forno statico a 180° per circa 25/30 minuti, per tempi e temperature regolarsi con i propri forni.

  10. PETTI DI POLLO AL FORNO con patate e cipolle sono pronti per essere portati in tavola, semplici ma saporiti e sfiziosi parola della vostra Vale!

  11. VALE CONSIGLIA; Come ho scritto sopra se non amate le cipolle, potete sostituirle con un altro ortaggio o non metterle. Per dare più sapore ai PETTI DI POLLO AL FORNO con patate e cipolle potete aggiungere dei pomodorini o delle olive.

  12. Oltre ai PETTI DI POLLO AL FORNO con patate e cipolle non perdere altre ricette come;
    PATATE ALLO STRACCHINO
    GNOCCHI ALLA PARMIGIANA
    BOMBETTE AL PARMIGIANO

  13. Torna alla HOME
    Metti MI PIACE alla mia pagina FACEBOOK —-> QUI 
    Seguimi anche su INSTAGRAM —–> QUI

CONSERVAZIONE

I  PETTI DI POLLO AL FORNO con patate e cipolle si possono preparare in anticipo e scaldarli quando volete gustarli, si conservano in un contenitore emetico, in frigorifero per 2 giorni.

Precedente CASTAGNOLE AL CIOCCOLATO BIANCO Successivo LASAGNE CON SALSICCE E BROCCOLETTI

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.