CASTAGNOLE AL CIOCCOLATO BIANCO

CASTAGNOLE AL CIOCCOLATO BIANCO ricetta di Carnevale facilissima, morbide palline fritte e riempite con una ganache al cioccolato bianco! Impossibile resistere! Credo di aver fatto le castagnole in tutti i modi possibili, credo che ormai avete capito che le preferisco alle chiacchiere, fin da bambina quando la mamma preparava le castagnole impazzivo di gioia, mentre le chiacchiere ( a Roma si chiamano Frappe) le mangiavo si, ma meno volentieri, non ho nulla contro le chiacchiere sia chiaro, ma se devo scegliere, tutta la vita scelgo le castagnole, queste con il cioccolato bianco poi sono strepitose! Ed anche facilissime da preparare! Vediamo insieme la ricetta delle CASTAGNOLE AL CIOCCOLATO BIANCO !

CASTAGNOLE AL CIOCCOLATO BIANCO dolce di carnevale
  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    30 minuti
  • Cottura:
    6/7 minuti
  • Porzioni:
    25 pezzi
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

Per l’impasto

  • 200 g Farina 00
  • 2 Uova
  • 50 g Zucchero semolato
  • 50 g Burro
  • 6 g Lievito in polvere per dolci
  • q.b. Scorza di limone
  • q.b. Liquore (a piacere ( facoltativo))

Per la ganache al cioccolato bianco

  • 200 g Cioccolato bianco
  • 80 g Panna fresca liquida

Per friggere

  • q.b. Olio di semi di arachide

Per la copertura

  • q.b. Zucchero semolato (o zucchero a velo)

Preparazione

  1. CASTAGNOLE AL CIOCCOLATO BIANCO dolce di carnevale

  2. Per l’impasto delle castagnole al cioccolato bianco; in una ciotola ammorbidire il burro con lo zucchero,

  3. Unire le uova, la scorza di limone ed un cucchiaino di liquore se vi piace,

  4. Mescolare il composto benissimo ed incorporare la farina insieme al lievito.

  5. Formare una palla liscia e far riposare l’impasto delle castagnole al cioccolato bianco per 20 minuti coperto da pellicola trasparente o un panno pulito.

  6. Per la ganache al cioccolato bianco; tritare il cioccolato e metterlo in una ciotola, unire la panna calda e mescolare fino a completo scioglimento, al principio vi sembrerà liquida, state tranquilli, il cioccolato bianco è ricco di burro di cacao

  7. E fa questo quando si scioglie, basta mettere la ganache in frigorifero per 1 ora e diventerà cremosa.

  8. Frittura delle castagnole al cioccolato bianco; Riprendere l’impasto delle castagnole e con le mani staccare dei pezzetti e formare delle palline.

  9. Versare in un tegame abbondate olio e portarlo a temperatura,

  10. Tuffare le castagnole nell’olio caldo e farle gonfiare e dorare, ci vorranno pochi minuti.

  11. Con una schiumarola o delle pinze per fritti, togliere le castagnole dall’olio e passarle nello zucchero semolato.

  12. Mettere la ganache al cioccolato bianco in una sac a poche e farcire le castagnole.

  13. Le CASTAGNOLE AL CIOCCOLATO BIANCO sono pronte per essere gustate, MORBIDISSIME!Golosissime e facili da preparare! Parola della vostra Vale!

  14. VALE CONSIGLIA; potete ovviamente farcire le castagnole con quello che preferite, potete anche lasciarle semplici una volta fritte.

  15. OLTRE ALLE CASTAGNOLE AL CIOCCOLATO BIANCO NON PERDERE ALTRE RICETTE GOLOSE!
    ZEPPOLE ALLO YOGURT
    TORTA MORBIDA ALLA NUTELLA
    DOLCE PRESTO FATTO

  16. Torna alla HOME
    Metti MI PIACE alla mia pagina FACEBOOK —-> QUI 
    Seguimi anche su INSTAGRAM —–> QUI

CONSERVAZIONE

LE CASTAGNOLE AL CIOCCOLATO BIANCO si conservano per un giorno, come tutti i fritti meglio gustarle nella giornata in cui si preparano, si sconsiglia la congelazione.

Precedente MACARONS Successivo PETTI DI POLLO AL FORNO con patate e cipolle

4 commenti su “CASTAGNOLE AL CIOCCOLATO BIANCO

  1. Valeria…grazie per queste dolcezze…..sei davvero insuperabile nei dolci…bravissima tesoro..ti auguro una buona giornata!!!

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.