Omelette asparagi e speck

Le omelette asparagi e speck sono un’alternativa alla solita anonima frittata, belle da vedere e quindi ideali anche per un pranzo o cena in cui volete fare bella figura. Il ripieno per le omelette è lasciato alla fantasia o a quello che trovate nel frigo e che avete la necessità di consumare. Per questa preparazione ho optato per gli asparagi, speck e provola affumicata un accostamento perfetto che conferisce a queste omelette un sapore particolare che soddisferà anche i palati sopraffini 😉 Ma andiamo a vedere come le ho preparate….

Provate anche:
Fagottini di omelette
Omelette con funghi e mozzarella
Frittatine con speck ed Emmental in bianco

omelette asparagi e speck
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione25 Minuti
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Porzioni2
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 3uova (medie)
  • 2 cucchiaiparmigiano Reggiano DOP
  • 3 cucchiailatte
  • 80 gspeck (a fette)
  • 100 gprovola (a fette)
  • 8asparagi
  • q.b.olio extravergine d’oliva
  • q.b.sale
  • 30 gburro

Preparazione omelette asparagi e speck

  1. Pulire gli asparagi togliendo i filamenti con un pelapatate e lavarli accuratamente

    farli cuocere in acqua salata fino a che si ammorbidiscono un po’

    scolarli e farli raffreddare su un foglio di carta assorbente

    battere le uova con il sale, il parmigiano ed il latte

    far scaldare in un padellino un po’ di olio extravergine d’oliva

    versare 3/4 cucchiai del composto di uova e muovere il padellino in modo che si distribuisca su tutta la superficie

    rigirare la frittatina con un coperchio e farla finire di cuocere

    trasferirla su un piatto e continuare a preparare le altre frittatine allo stesso modo, ne dovrebbero venire 4

    prendere una frittatina e mettere sopra una fetta di spech, una fetta di provola e due asparagi, se troppo lunghi tagliarli a metà

    arrotolare e metterla in una padella imburrata

    continuare con le altre allo stesso modo

    mettere dei fiocchetti di burro su ogni omelette e traferire la padella sul fuoco moderato, coprire e far cuocere per qualche minuto fino anche il formaggio si scioglie

  2. Le omelette asparagi e speck sono pronte per essere servite… BUON APPETITO!

  3. omelette asparagi e speck
  1. Se questa questa ricetta è di vostro gusto e volete essere aggiornati sulle novità del blog seguitemi anche sulla mia pagina Facebook GolositàSfiziose, basterà un semplice click sul Mi piace! 

    Mi trovate anche su Pinterest su Twitter ed Instagram vi aspetto!

Consigli utili:

Servite le omelette con dell’insalata o dei pomodori con cetrioli conditi con olio extravergine d’oliva e aceto balsamico

La ricetta è per 2 persone se avete più persone basterà moltiplicare gli ingredienti secondo il vostro bisogno

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.