Cotolette di finocchio al forno

cotolette di finocchio

Le cotolette di finocchio sono un contorno leggero e gustoso che accompagnerà degnamente qualsiasi tipo di secondo, sia esso di carne o di pesce. E’ risaputo che il finocchio ha tante proprietà, è ricco di potassio e vitamine e apporta pochissime calorie, è un depurativo in particolare a carico del fegato e del sangue, e non tralasciamo le sue proprietà digestive oltre che la sua capacità di evitare la formazione di gas intestinali, servito a fine pasto favorisce la digestione. Ottimo crudo come l’insalata di arance finocchio e olive ma anche gratinati o semplicemente ripassati in padella con burro e parmigiano, insomma sono molto versatili e si prestano a molte preparazioni, e le cotolette che vi propongo ne sono la prova, un contorno semplice e gustoso che metterà tutti d’accordo. Ho scelto la cottura in forno per renderle più leggere ma possono essere anche fritte, non saranno più leggere ma il fritto si sa rende tutto più buono 😉 Ma ora andiamo a vedere come le ho preparate….

cotolette di finocchio
  • Difficoltà:Molto Bassa
  • Preparazione:20 minuti
  • Cottura:20 minuti
  • Porzioni:4 persone
  • Costo:Basso

Ingredienti

  • 1 kg Finocchi
  • 2 Uova medie
  • q.b. Pangrattato
  • 3 cucchiai Grana padano
  • q.b. Sale
  • q.b. Olio extravergine d’oliva
  • 50 q.b. Burro
  • q.b. Farina 00

Preparazione

  1. Pulire i finocchi, privarli dei gambi e lavarli

    affettarli nel senso della lunghezza in fette di 2 cm

    farli bollire in acqua salata per 10 minuti o finchè non si ammorbidiscono leggermente, scolarli e farli intiepidire

    battere le uova con del sale, mescolare il pangrattato con il grana padano e metterlo in un piattino

    passare le fette di finocchio prima nella farina, togliere l’eccesso, poi nell’uovo ed infine nel pangrattato

    disporre le fette di finocchio sulla placca del forno ricoperta di carta forno e spennellata con olio extravergine di oliva

    mettere su ogni fetta di finocchio dei ciuffetti di burro

    in forno, preriscaldato, a 180°C ventilato per 20 minuti o fino a che si forma una crosticina dorata

     

     

  2. Le cotolette di finocchio al forno sono pronte per essere servite … BUON APPETITO!

  3. cotolette di finocchio

    Se la ricetta delle cotolette di finocchio al forno vi è piaciuta e volete essere aggiornati sulle novità del blog seguitemi anche sulla mia pagina Facebook GolositàSfiziose, basterà un semplice click sul Mi piace 😉
    Mi trovate anche su Pinterest su Twitter ed Instagram vi aspetto!

Leggete anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.