Straccetti di pollo con finocchi

Gli straccetti di pollo con finocchi sono un secondo veloce da preparare, un piatto molto delicato ma allo stesso tempo appetitoso, se lo volete rendere ancora più gustoso vi consiglio di cospargerli, a fine cottura, con del parmigiano grattugiato e…. provare per credere 😉 Gli straccetti di pollo con finocchi sono un piatto unico per una cena leggera, se li volete ancora più leggeri vi consiglio di eliminare il burro, il sapore non ne risentirà. Un secondo cremoso che tutti apprezzeranno inclusi i bambini che non amano le verdure! Vi consiglio di provare anche i bocconcini di pollo con curry, lo spezzatino di pollo con carciofi e menta ed il petto di pollo cremoso all’arancia dei secondi semplici e leggeri ed un modo per presentare il petto di pollo in modo diverso. Ma ora passiamo alla ricetta…

straccetti di pollo con finocchi

Straccetti di pollo con finocchi

 

Ingredienti x 4 persone

  • 500 g petto di pollo affettato
  • 1 finocchio
  • olio di semi (io di arachidi)
  • farina q.b.
  • 30 g burro
  • 1/2 bicchiere di latte
  • sale q.b.

Procedimento

  1. Pulire e lavare il finocchio e lessarlo per 10 minuti circa, non si devono cuocere del tutto, lasciateli croccanti
  2. tagliare il petto di pollo a striscioline e passarle nella farina
  3. in una padella far scaldare l’olio di semi ed il burro
  4. versarci gli straccetti di pollo infarinati  e farli insaporire
  5. aggiungere i finocchi salate e dare una macinata di pepe
  6. aggiungere il latte in modo che si formi una golosa cremina
  7.  coprire con un coperchio, cuocere ancora per una decina di minuti

Gli straccetti di pollo sono pronti per essere serviti caldi!  A me non resta che augurarvi BUON APPETITO!

straccetti di pollo con finocchi

Se la ricetta degli straccetti di pollo con finocchi vi è piaciuta e volete essere aggiornati sulle novità del blog, seguitemi anche sulla mia pagina GolositàSfiziose, basterà un semplice click sul Mi piace 😉
Mi trovate anche su Google+ e su Twitter vi aspetto!
Mi trovate anche su Google+ su Pinterest e su Twitter vi aspetto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.