Crea sito

Crostata al Cocco Pinguino Semifreddo Ricetta DOLCE senza Cottura

Crostata al Cocco Pinguino Semifreddo Ricetta DOLCE senza Cottura semplicissima, ideale per chi ama i dessert freschi e che non hanno bisogno di troppe preparazioni.
Se chiama semifreddo perché va in freezer ma non è proprio un gelato, è semplice da fare e si gusta specie d’ estate quando si ha voglia di freschezza ed il forno proprio non lo si vuol accendere. Questa e’ una crostata fredda facilissima che non ha bisogno del forno e non è composta da pasta frolla ma da biscotti sbriciolati uniti dal burro. Per avere altre idee su come fare una base perfetta per torte fredde guardate QUI . Il cocco è l’ ingrediente principale di questa torta fredda che è ispirata al kinder pingui , la merendina amata da tutti. Facile e semplice questa crostata senza cottura al cocco diventerà il vostro dolce preferito anche perché è davvero una ricetta facilissima da fare. Guarda anche:
Semifreddo Pinguino QUI la ricetta
Crostata senza cottura alla nutella qui la ricetta
Crostata al caffe senza cottura qui la ricetta

Crostata al Cocco Pinguino Semifreddo Ricetta DOLCE senza Cottura
  • DifficoltàBassa
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Porzioni6 persone
  • CucinaItaliana

Ingredienti per la Crostata al Cocco pinguino semifreddo

  • 500 gpanna fresca liquida
  • 390 glatte condensato (QUI la mia ricetta)
  • 80 gcocco rapè
  • 3kinder pinguino

Per la copertura

  • 100 gcioccolato fondente
  • 230 gpanna fresca liquida

Per la base di biscotti

  • 230 gbiscotti secchi
  • 100 gburro (sciolto)

Preparazione della crostata al cocco pinguino

  1. 1. Come prima cosa realizziamo la base di biscotti tritandoli e mettendoli in una ciotola. Aggiungiamo il burro sciolto e mescoliamo fino ad ottenere un composto compatto.

  2. 2. Foderiamo uno stampo da 22 cm di diametro con pellicola trasparente e versiamo all’ interno l’ impasto di biscotti sbriciolati. Con le mani leggermente inumidite modelliamo i bordi ed il fondo. Lasciamo riposare 30 minuti in frigo.

  3. Realizziamo la copertura sciogliendo completamente il cioccolato nella panna calda. Mescoliamo bene fino a sciogliere completamente il cioccolato e lasciamo raffreddare.

  4. 3. Realizziamo la farcitura montando la panna ed appena questa comincerà a montarsi aggiungiamo a filo il latte condensato. Uniamo poi anche il cocco e mescoliamo delicatamente dall’ alto verso il basso fino ad amalgamare tutto.

  5. 4. Versiamo la farcitura al cocco all’ all’ interno della base di biscotti. La quantità di crema risulterà in piu rispetto alla grandezza della base, la crema in più conservatela in freezer che sarà un ottimo gelato da gustare così come è .

  6. 5. Livelliamo bene e lasciamo la crostata in frigo per una notte.

  7. 6. Al momento del servizio prendiamo la crostata e con l’aiuto della pellicola trasparente togliamola delicatamente dallo stampo.

  8. 7. Mettiamo sopra la copertura al cioccolato, se si fosse indurita scaldarla leggermente e glassare tutta la superficie della torta.

  9. 8. Aggiungere i kinder pinguino sulla superficie ed una spolverata di cocco rape’ poi servirla in fette e gustarla.

Consigli Varianti e Conservazione

CONSIGLI : per un’ ottima consistenza della farcitura della crostata, mescolare il cocco delicatamente in modo tale da non smontare la crema ma lasciarla ben areata.

VARIANTI : come variante potete aggiungere delle gocce di cioccolato alla crema in modo tale da renderla ancora più golosa

CONSERVAZIONE : questa torta fredda si conserva in freezer e puo’ mantenersi fino ad 1 mese

4,9 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.