Come fare una crema pasticcera solida e compatta

Come fare una crema pasticcera solida

Come fare una crema pasticcera solida e compatta ricetta facile

Vi si spatascia la crema pasticcera? Non riuscite a decorare le zeppole o la millefoglie? Allora vi occorre la mia ricetta su come fare una crema pasticcera solida e compatta seguite tutti i segreti per la preparazione e vedrete che i vostri dolci saranno imperdibili e voi sarete soddisfattissime!

Come fare una crema pasticcera solida

Per la crema pasticcera
Ingredienti
500 ml di latte intero
4 tuorli
100 g di zucchero
50 g di farina oppure 60 g di amido di mais
4 g di colla di pesce

Preparazione

In un tegame mettere a bollire il latte ( che deve essere a temperatura ambiente ).
Montare i tuorli con lo zucchero e la farina ottenendo un composto spumoso e chiaro. Unire il latte bollente e filtrato mescolando continuamente.

Rimettere sul fuoco la crema e portare a bollore facendo addensare la crema. Ammollare la colla di pesce in acqua fredda per 5 minuti, strizzarla ed aggiungerla alla crema pasticcera bollente. Mescolare amalgamando tutto.
Trasferire la crema in un recipiente, coprirla con la pellicola trasparente e raffreddarla immergendo il recipiente in un’ altro piu’ grosso e pieno di acqua fredda.

Quindi per rendere la crema pasticcera solida ideale per farcire millefoglie, zeppole e torte si puo’ utilizzare:

  • -Della colla di pesce oppure dell’ agar agar per renderla piu’ soda e solida ideale per fare delle decorazioni. Se utilizzate la colla di pesce allora mettete ad ammollare un foglio da 4 g per ogni 500 ml di crema pasticcera e poi strizzatelo ed unitelo alla crema calda mescolando ed amalgamando tutto (come detto nella ricetta prima )
  • -Se riuscite a trovare l’ agar agar o la farina di carrube allora scioglietene un cucchiaino in un po’ di latte caldo ed unitelo alla crema bollente mescolando per qualche minuto.
  • -In ultimo potete rendere la crema pasticcera piu’ solida aumentando di 20 g la farina o l’ amido.

Con questi  modi la crema pasticcera diventera’ soda e la potrete utilizzare per decorare pasticcini, crostatine e crostate senza che si spatasci.

ALTRE RICETTE che potrebbero INTERESSARTI

Crema pasticcera all’ acqua

Crema ai Mandarini

Crema al Mascarpone cotto

ISCRIVITI AL MIO CANALE YOU TUBE PER ALTRE VIDEORICETTE QUI

ATTENZIONE: SE DESIDERATE AVERE LE MIE RICETTE IN TEMPO REALE LASCIATEMI “MI PIACE” SULLA PAGINA FACEBOOK—> PANE E CIOCCOLATO

Precedente Ricetta Fiocchi di Neve Brioches impasto a mano veloce Successivo Chiacchiere bollose e friabili

3 commenti su “Come fare una crema pasticcera solida e compatta

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.