Crea sito

Calzoni Salame e Mozzarella LIEVITAZIONE 12 ore in frigo Ricetta leggera

Calzoni Salame e Mozzarella LIEVITAZIONE 12 ore in frigo Ricetta leggera e soffice per fare degli ottimi calzoni sia al forno che fritti.
Fare i calzoni o panzerotti in casa è davvero semplice, specialmente se la ricetta richiede un impasto che si può fare anche in una ciotola. I Calzoni salame e mozzarella di oggi sono a lenta lievitazione , l’ impasto si mette per 12 ore in frigo e lieviterà molto piano lasciando cosi’ tutto il tempo al lievito di svilupparsi bene ed essere poi digeribile. Prima di guardare la ricetta dei Calzoni Fritti date uno sguardo anche a :
Calzoni di Patate qui la ricetta
Calzoni salati qui la ricetta
Calzoni provola e mortadella qui la ricetta
Soffici e leggeri questa ricetta è perfetta anche per dei Calzoni al forno ancora più leggeri e ci vorranno soltanto 20 minuti per averli dorati e pronti da gustare. Se volete poi una pizza a lievitazione ancora più lenta provate l’ impasto Bonci con 24 ore di lievitazione qui la ricetta cosi’ sceglierete quale preparare in base al tempo che avete a disposizione. Facciamo questi calzoni vedrete che non potrete più farne a meno!

https://blog.giallozafferano.it/ricettepanedolci/impasto-per-pizza-di-bonci/
  • DifficoltàBassa
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di riposo12 Ore
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni6 persone

Ingredienti per i calzoni salame e mozzarella

  • 500 gFarina 0
  • 300 mlAcqua
  • 3 gLievito di birra fresco
  • 10 gSale
  • 150 gSalame
  • 200 gMozzarella
  • q.b.Olio di semi di arachide (per friggere)

Preparazione dei Calzoni Salame e Mozzarella

  1. Prendiamo l’acqua e mettiamola in una ciotola insieme al lievito, sciogliamolo bene.

  2. Cominciamo ad unire la farina poca alla volta impastando piano piano, prima con un cucchiaio e poi con le mani. Solo all’ ultimo il sale.

  3. Appena l’ impasto sarà diventato più consistente trasferiamolo sulla spianatoia e cominciamo ad impastare a mano per 5 minuti.

    Se desiderate potete fare tutto il procedimento nell’ impastatrice.

  4. Mettete l’ impasto in una ciotola, copritelo con pellicola da cucina trasparente e mettete in frigo, lasciate lievitare per 12 ore ( una notte intera basterà ).

  5. Il giorno dopo prendete l’ impasto e dividetelo in palline da 100 g circa l’ una, appiattitele e per facilitarvi il compito ungetevi le mani di olio. Inserite al centro salame e mozzarella e chiudete a mezza luna sigillando bene i bordi.

  6. Mettete i calzoni su teglia da forno, copriteli con pellicola trasparente e lasciate lievitare per 30 minuti. Scaldate abbondante olio in padella e appena i calzoni sono pronti cominciate a friggerli, lieviteranno subito, cuocete a fiamma dolce per avere una cottura esterna ed interna uniforme. Fate dorare da entrambe i lati.

  7. Una volta pronti scolateli e lasciateli intiepidire per 2 minuti poi serviteli e gustateli.

  8. COTTURA IN FORNO : per cuocere i calzoni al forno basterà infornarli una volta ri – lievitati a 200° forno statico per 15 – 20 minuti. Una volta pronti sfornateli e serviteli.

Consigli Varianti e Conservazione

CONSIGLI : Se fa troppo caldo potete lasciare solo per 15 minuti i calzoni a lievitare di nuovo oppure friggerli o infornarli direttamente, il processo di ri – lievitazione si sarà attivato bene già quando li andrete a formare poiché la temperatura ambiente è più alta.

VARIANTI : come variante potete aggiungere all’ impasto 200 g di semola in modo tale da avere un impasto più rustico e come ripieno potete farcirli come più volete anche con ricotta e spinaci

CONSERVAZIONE : potete conservare i calzoni in frigo in un contenitore ermetico

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.