Crea sito

Paella di pollo e verdure

Con l’arrivo della bella stagione ecco il piatto che più amo cucinare. Il sapore del pollo e delle verdure è arricchito da una nota di limone che rinfresca il palato. La paella è il piatto più conosciuto della cucina spagnola, ci sono moltissimi condimenti per questo piatto un po’ come per la nostra pasta. Quello che vi propongo oggi è una paella di pollo e verdure facile da preparare e gustosissima.

  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di riposo15 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaSpagnola

Ingredienti

  • 3 bicchieririso Bomba
  • 6 bicchieribrodo di pollo
  • 1carota
  • 1cipolla piccola
  • 2 spicchiaglio
  • 1 costasedano
  • 2zucchine
  • 1peperone rosso
  • 1peperone giallo
  • 2 cucchiainipaprika
  • 1 bustinazafferano
  • 300 gtaccole (O fagiolini)
  • 3pomodori pelati
  • q.b.sale
  • 1 pizzicopepe
  • 1limone
  • 300 gpetto di pollo
  • 1 fogliaalloro
  • 1 ramettorosmarino (Facoltativo )
  • peperoncino (Facoltativo )

Strumenti

  • 1 Paellera

Preparazione

Vediamo come preparare la paella di pollo e verdure
  1. Iniziamo la preparazione della nostra paella di pollo e verdure sciogliere in un pentolino 6 bicchieri di acqua e un dado di pollo, in alternativa potete prepararlo da voi. Dopo averle lavate, asciugate e pulite tagliare le zucchine e le carote a rondelle. I peperoni tagliarli a quadratini mentre le taccole vanno divise in quattro pezzi due circa 2 cm.

  2. Tagliare il petto di pollo in pezzetti non molto grandi. In una paellera o in una padella ampia dai bordi alti scaldare l’olio con aglio e cipolla tritati. Cuocere il pollo 5 minuti su tutti i lati. Unire la paprika e i peperoni cuocere altri 3 minuti a fiamma media. Aggiungere le zucchine, continuare la cottura altri 3 minuti mescolando delicatamente. Unire le taccole, i pomodori pelati, una foglia di alloro, un rametto di rosmarino (facoltativo), sale e pepe. Se gradite potete aggiungere un po’ di peperoncino. Continuare la cottura 2 minuti.

  3. Procediamo con la cottura del riso. Versare in riso nella stessa padella del condimento, mescolare bene. Unire tutto il brodo di pollo, occorrerà ricoprire completamente il riso. Abbassare la fiamma cuocere 20 minuti circa. A metà cottura unire un bicchiere scarso di acqua calda dove avremo sciolto lo zafferano.

  4. Mi raccomando il riso non andrà mai girato. Trascorsi 20 minuti controllate che l’acqua sia completamente evaporata. Vi basterà controllare che nel centro della pentola il riso sia leggermente attaccato sotto. La paella prevede una crosta bruciacchiata sitto che ben si sposa con il limone. Se il riso non è ancora attaccato alzate la fiamma. Se risulta ancora duro aggiungere un mestolo di acqua calda o brodo e cuocere altri 5 minuti.

  5. Spegnere la palla di pollo e verdure, lasciare riposare 15 minuti. Servire con fette di limone.

/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da ricetteintornoalmondo

La cucina è arte. L'arte va condivisa.