Crea sito

Polenta al sugo finto

Preparo un primo Piatto di Polenta al sugo finto, solo prezzemolo e salsa di pomodoro, arricchita con un mix di formaggi: pecorino romano e parmigiano reggiano, sia grattugiato che in scaglie.
Preferisco di solito cucinare le mie Ricette di Polenta con farine a grana grossa, di quelle caratteristiche che si usano in Veneto e in Trentino.
Se preferite, per motivi di tempo o comunque per praticità, potete usare la farina di mais che preferite. Esistono sia a grana grossa che a grana fina e le potete acquistare anche precotte, farete molto prima a cucinarle.
I tempi di cottura molto lunghi, spesso sono troppo impegnativi, quindi per praticità sono sempre anche io condizionata dal tempo che ho a disposizione.
cucino spesso la Polenta, qui potete trovare tantissime Ricette di Polenta:
Polenta agli asparagi

polenta al sugo finto
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura40 Minuti
  • Porzioni2 persone
  • CucinaItaliana

Ingredienti per il sugo finto

  • 250 gSalsa di pomodoro
  • 1 mazzettoPrezzemolo
  • q.b.Olio extra vergine di oliva e sale
  • 1 spicchioAglio (se si gradisce)

Per la Polenta

  • 200 gFarina di mais bramata (o se preferite usate farina precotta)
  • lAcqua
  • q.b.Sale grosso
  • q.b.parmigiano grattugiato (se gradite anche in scaglie)
  • q.b.Pecorino romano grattugiato (o/e in scaglie)

Strumenti

  • 1 Frusta a mano

Preparazione del sugo finto

  1. In un pentolino mettete un filo di olio extra vergine di oliva, uno spcchio di aglio, se lo gradite, accendete il fuoco e fate soffriggere leggermente.

  2. Aggiungete la salsa di pomodoro, salate con sale fino e aggiungete il prezzemolo, tritato finemente, mescolate e fate cuocere il pomodoro per dieci minuti a fuoco lento.

Cuocete la Polenta

  1. Mettete al fuoco la pentola dell’acqua salata, lo potete fare anche mentre cuocete il sugo finto, se avete bisogno di accorciare i tempi.

  2. Prima che l’acqua alzi il bollore, versateci la farina di mais, a pioggia, aiutandovi con la frusta. Non iniziate mai a versare la farina di polenta nell’acqua che bolle, potrebbe formare i grumi.

  3. I tempi di cottura li trovate nella busta della farina di polenta che usate. Io ho adoperato la farina di mais basmati, quindi devo tenere al fuoco per almeno 40 minuti.

  4. Per questo motivo tengo da parte un pentolino d’acqua bollente, da aggiungere in piccole quantità durante la cottura, qualora ce ne fosse bisogno.

  5. polenta al sugo finto

    A fine cottura, quando la polenta è ancora calda, prendete un mestolino di sugo finto e mettetelo nel fondo del piatto di portata, e versateci sopra la quantità di farina che ritenete giusta.

  6. polenta al sugo finto

    Finite di condire la polenta con il sugo finto e con i formaggi a vostro gradimento.

    La Polenta al sugo finto va servita bollente. Buon appetito.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.