Crea sito

Panini integrali croccanti fatti in casa

Ecco a voi la Ricetta dei Panini integrali croccanti fatti in casa, elaborata e sperimentata dalla nostra carissima Erica, che ci ha voluto deliziare con questa vera leccornia.
Questi panini sono molto buoni e appetitosi, croccanti, semplici da preparare, specialmente quando la Ricetta è stata già collaudata e corretta, come è stato fatto per questa. Se vorrete potrete anche provare la Ricetta delle Treccine al latte morbide, anche questa è molto semplice e sicuramente molto meno elaborata dei panini della nostra bravissima Erica.

  • DifficoltàMedia
  • CostoMedio
  • Porzioni6 panini
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 4 gLievito chimico in polvere
  • q.b.Sale
  • q.b.Zucchero (per attivare la lievitazione)
  • 50 mlAcqua (tiepida)
  • 300 gFarina 00
  • 400 gFarina integrale (potete anche usare la farina di semola)

Preparazione dei Panini integrali croccanti fatti a casa

  1. Sciogliete il lievito di birra nell’acqua tiepida. Mettete le due farine in una ciotola o sulla spianatoia, formate la fontanella, al centro mettete il pizzico di sale e quello di zucchero. Versate il liquido contenente il lievito.

  2. Mescolate bene. Per fare questo primo passaggio potreste usare anche il mixer, mettendo nel bicchiere prima l’acqua in cui avete sciolto il lievito, il sale e lo zucchero.

    A questo punto, dopo aver ben frullato, potrete iniziare ad aggiungere la farina.

  3. Amalgamate bene la farina e fate un impasto morbido ma ben compatto.

    Lasciate riposare il composto ottenuto per mezz’ora.

  4. Trascorso il tempo di riposo impastate ancora il composto. Fate riposare di nuovo e rimpastate per altre tre volte. In pratica il composto deve lievitare in tutto due ore e mezza.

  5. Dopo tutto questo lavoro mettete l’impasto in una ciotola, copritelo con una pellicola e mettetelo in frigo per 24 ore.

  6. Trascorso questo tempo tirate fuori dal frigo l’impasto e dividetelo in sei parti.

    Stendete ogni pagnottella e ripiegatela su se stessa per due volte, poi date la forma.

    Lasciateli riposare coperti con un canovaccio fino a quando non si saranno lievitati.

  7. Infornate a 230° per 50 minuti.

4,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.