Crea sito

Frittata agli asparagi

La frittata in se è un’ottima soluzione per un Secondo Piatto veloce; buonissima la “Frittata agli asparagi”, meglio ancora se si tratta di asparagi selvatici, raccolti con le nostre mani, in una di queste bellissime giornate primaverili.  

Ricetta: ingredienti per 5 frittatine di 10 centimetri di diametro. Quest’anno le alte temperature e le scarse piogge hanno fatto impazzire la natura.
Infatti il mese di ottobre sono germogliati gli asparagi, cosa anomala poiché questo tipo di verdura normalmente si trova in primavera. Ho raccolto gli asparagi e ho deciso di fare una bella frittata.

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoBasso
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Porzioni2 persone
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 3Uova
  • 2 cucchiaiparmigiano grattugiato
  • 50 gAsparagi selvatici
  • q.b.olio extravergine di oliva
  • q.b.Sale

Preparazione

  1. Semplice e veloce la preparazione della frittata agli asparagi. Preparate gli asparagi, puliteli e togliete tutte le parti dure. Spezzettateli in un pentolino, metteteli al fuoco con un filo d’olio extravergine di oliva, poca acqua e salateli.

  2. Intanto che gli asparagi cuociono lentamente, battete le uova con il parmigiano grattugiato e un pizzico di sale, in una ciotola.

  3. Appena il liquido di cottura degli asparagi si sarà completamente consumato, versateli nella ciotola con le uova e parmigiano. Mescolateli bene.

  4. Prendete una padella, la solita che usate per fare le frittate e mettetela al fuoco con un filo d’olio extravergine di oliva. Con l’aiuto di un mestolo, versate il composto delle uova, asparagi e parmigiano grattugiato nel pentolino.

  5. Solitamente uso un padellino molto piccolo per fare le frittate, circa dieci centimetri di diametro; ne considero una a testa. Potete fare anche voi la stessa cosa, se volete.

Note

Anche le frittate con i funghi sono molto buone e veloci da fare, provate la “Frittata ai Carpinelli.” e la Frittata con gli asparagi selvatici al latte.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.