Crea sito

Biscotti cuoricini alle mandorle

I buonissimi “Biscotti cuoricini alle mandorle” sono adatti ad ogni occasione. Realizzarli è molto semplice e veloce, sono croccanti e si conservano a lungo in una biscottiera. Buoni per la prima colazione, per un break coffe, per la merenda dei più piccini, o più semplicemente per saziare la voglia di qualcosa di buono.

Biscotti cuoricini alle mandorle
  • Preparazione: 20+2 h per far riposare la pasta Minuti
  • Cottura: 10 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 30 cuoricini

Ingredienti

  • Farina (+il necessario per la spianatoia) 125 g
  • Burro (ammorbidito) 100 g
  • Zucchero di canna (o sciroppo d'acero) 60 g
  • Mandorle (macinate) 50 g
  • Tuorli 2
  • Sale q.b.
  • Latte 2 cucchiai

Preparazione

  1. Biscotti cuoricini alle mandorle

    Versate la farina a fontana in una ciotola e mettete al centro il burro ammorbidito, a pezzetti, lo zucchero, le mandorle macinate, i due tuorli d’uovo e un pizzico di sale.

  2. Amalgamate bene il tutto, dividete l’impasto in piccole porzioni e strofinatelo tra le mani finchè non avrà assunto una consistenza sabbiosa.

  3. Biscotti cuoricini alle mandorle

    Raccogliete l’impasto a palla, avvolgetelo in un canovaccio da cucina e lasciatelo riposa in frigo per almeno un’ora.

  4. trascorso questo tempo, infarinate la spianatoia e stendeteci la pasta con il mattarello, fino ad uno spessore di 2 mm. —con lo stampino a forma di cuore ritagliate i biscotti.

  5. Biscotti cuoricini alle mandorle

    A mano a mano che i biscotti sono pronti, metterli in una teglia per la cottura, sul cui fondo avrete messo un foglio di carta forno.

  6. Spennellate i biscotti con il latte e cospargeteli con le mandorle tritate. Infornate a 190° e fate cuocere i Biscotti cuoricini alle mandorle per 10-15 minuti.

  7. Lasciate raffreddare per qualche minuto i biscotti, prima di toglierli dalla teglia; quando sono ancora caldi saranno molto morbidi e si potrebbero rompere; infatti questi biscotti, nel raffreddare, diventeranno più croccanti. Li potrete conservare in una biscottiera ben chiusa.

Note

Vi consiglio di fare la dose doppia perchè finiscono in un battibaleno. Questi “Biscotti cuoricini alle mandorle” possono essere guarniti con pinoli, con uvetta o con le noci; potrete usare questo tipo di impasto per dare ai vostri biscotti la forma che preferite.

I Biscotti cuoricini alle mandorle sono un ottimo Break come  “I dolcetti alle mandorle

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.