Crea sito

Torta fredda ricotta e fragole

Ormai siamo in primavera e i grandi lievitati lasciano il posto a gelati e dessert e torte fredde. La torta fredda ricotta e fragole vi conquisterà subito per la sua golosità… e poi anche l’occhio vuole la sua parte! Farete un figurone anche con ospiti dal palato esigente. E, visto che siamo nel week-end, perché non prepararla per il pranzo di domani? 😉

torta fredda

Torta fredda ricotta e fragole

INGREDIENTI (per uno stampo da 26 cm di diametro)

150 g di pasta frolla

Per la crema

375 ml di panna fresca già zuccherata

450 g di ricotta

150 g di zucchero semolato

Per la gelatina di fragole

600 g di fragole

90 g di zucchero a velo

9 g di colla di pesce

Per decorare

200 g di panna montata

20-25 fragole

cioccolato (fondente o al latte)

PREPARAZIONE

Preparate la pasta frolla come spiegato QUI. Ricavatene un disco del diametro di 26 cm e spesso 3-4 mm e cuocetelo a 180° fino a quando avrà assunto un color biscotto. Quindi fate raffreddare completamente.

Preparate ora la crema di ricotta.

In una terrina frullate con un mixer la ricotta e lo zucchero fino ad ottenere un composto molto liscio. A parte montate la panna e unitela alla ricotta. In ultimo aggiungete le gocce di cioccolato, mescolando con cura.

Rivestite uno stampo a cerniera con la carta forno (tagliate un disco che metterete sul fondo e un lungo rettangolo che andrà a foderare il bordo) e adagiatevi sul fondo il disco di pasta frolla. Tagliate a metà una parte delle fragole destinate alla decorazione e sistematele lungo la circonferenza dello stampo con la parte curva rivolta verso l’interno.

Versate la crema di ricotta e livellate con un cucchiaio; quindi mettete in frigo per un paio di ore.

Ammollate la colla di pesce in acqua fredda per una decina di minuti poi strizzatela bene tra le mani e fatela sciogliere a fuoco bassissimo.

Contemporaneamente frullate le fragole destinate alla gelatina insieme allo zucchero, poi unite il composto ottenuto alla colla di pesce e mescolate bene.

Riprendete lo stampo dal frigo, versatevi la gelatina di fragole e rimettete in frigo lasciandovelo per tutta la notte.

Trascorso questo tempo, sformate la torta sistemandola con cautela su un piatto da portata e decoratela con la panna montata. Per completare la guarnizione utilizzate le restanti fragole intinte nel cioccolato fuso.

Conservate la torta fredda ricotta e fragole in frigo fino al momento dell’utilizzo.

Se siete golosi e amate i dolciumi in tutte le loro forme e varianti, scoprite tutte le mie ricette super golose cliccando QUI.

<>

Se questa ricetta è stata di vostro gradimento e volete essere sempre aggiornati sulle nuove pubblicazioni, seguitemi anche sulle mie pagine social:Facebook,Google+TwitterInstagram e Pinterest

oppure

iscrivetevi alla mia NEWSLETTER cliccando QUI o al mio canale Youtube.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.