Caprese al limone con crema gluten free (ricetta di Natale)

La caprese è il dolce tipico delle feste natalizie a casa dei miei. Ricordo che spesso facevamo questa torta per la sua velocità e bontà.
Con il tempo e con le tante intolleranze che si sono man mano sviluppate ho cominciato a pensare ad un modo diverso per farla e presentarla. Così è nata la mia versione di torta caprese al limone servita con una crema all’acqua gluten free. Il risultato è stato ottimo e chi è intollerante al lattosio è al glutine può tranquillamente mangiarla. Vediamo come l’ho preparata.

  • DifficoltàMedio
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura25 Minuti
  • Porzioni8 persone
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Per la caprese

  • 300 gMandorle pelate
  • 5Uova
  • 120 gZucchero
  • 90 gMargarina vegetale (temperatura ambiente)
  • 50 gFecola di patate
  • 2Limoni (succo e buccia)
  • Aroma al limone
  • 1 bustinaLievito in polvere per dolci
  • 1 pizzicoSale

Per la crema all’acqua

  • 120 gZucchero
  • 30 gAmido di mais (maizena)
  • 180 gAcqua
  • 2Limoni (Succo e scorza grattugiata)

Preparazione

  1. Per la caprese al limone:
    In un mixer frullate le mandorle con la buccia dei limoni e 50gr di zucchero per 5 min fino a quando non risulterà un composto abbastanza omogeneo. Mettetelo da parte. Montate le uova con un frullino insieme allo zucchero fino ad ottenere una consistenza spumosa, aggiungete la margarina, la fecola di patate, un pizzico di sale, la fialetta di aroma al limone (se volete) e per ultimo il lievito per dolci. Quando il composto sarà abbastanza omogeneo, aggiungete le mandorle precedentemente frullate e mescolate delicatamente amalgamando bene. Oliate e infarinate una teglia da 26cm preferibilmente con cerniera e versate l’impasto. Cuocete in forno ventilato preriscaldato a 180° per 20 minuti. Fatela raffreddare completamente prima di toglierla dallo stampo.

  2. Per la crema all’acqua:
    Lavate bene i limoni.Grattugiate la scorza finemente, spremeteli e prelevate il succo, filtrandolo attraverso un colino. In un pentolino mettete lo zucchero semolato, il succo del limone e l’amido di mais. Mescolate velocemente con una frusta a mano per togliere i grumi e poi unite l’acqua e la scorza grattugiata. Mettete sul fuoco e lasciate cuocere fino a che la crema si sarà un po’ addensata, mescolando di tanto in tanto con la frusta per evitare che si attacchi. Per farla risultare liscia potete passarla con il minipimer. Lasciatela raffreddare completamente prima di utilizzarla.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.