Tortino ai fiori di zucca

Oggi, cari lettori, ho voluto sperimentare i fiori di zucca in vasocottura, preparando un tortino ai fiori di zucca. L’idea, quando li ho acquistati era di farli ripieni con mozzarella e acciughe, la ricetta classica per intenderci. Ma la vasocottura mi attrae troppo e le giornate calde mi fanno desistere dal mettermi ai fornelli. Così ho preso il mio vasetto e “buttato” lì una ricetta. L’unica precauzione da prendere sarà la mozzarella che, chiaramente, non dovrà essere acquosa… affinché non rilasci troppo liquido alla ricetta. Con un piccolo trucco, però, potremo ovviare all’inconveniente. Venite che ve lo svelo!

  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    10 minuti
  • Cottura:
    4 a vasetto minuti
  • Porzioni:
    4
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • 24 Fiori di zucca
  • 200 g Mozzarella (di qualche giorno)
  • 8 Acciughe sott’olio (piccole)
  • 4 cucchiaini Pinoli
  • 4 pizzichi Pepe nero
  • 4 cucchiaini Olio extravergine d’oliva
  • Sale (facoltativo)

Preparazione

  1. Laviamo o puliamo con un panno i fiori di zucca. Se li abbiamo lavati, asciughiamoli bene. Togliamo i filamenti esterni e lasciamoli interi.

    Affettiamo la mozzarella e mettiamola tra due fogli di carta assorbente ad asciugare. Scoliamo bene dall’olio le acciughe.

    Prendiamo 4 vasetti per tortini (290 ml, o 370 ml). Sistemiamo sul fondo e nei bordi 6 fiori di zucca, di modo da ottenere la base del trotino con un incavo. Adagiamo al centro due fettine di mozzarella e due acciughe. Copriamo con due fiori di zucca. Aggiustiamo di pepe e un cucchiaino di olio.

    Puliamo il bordo del vasetto, chiudiamolo con tappo e guarnizione e agganciamolo.

    Programmiamo il microonde a 800 watt per 4 minuti, inseriamo un vasetto e avviamo la cottura.

    Nel frattempo dedichiamoci a realizzare gli altri vasetti. Estraiamo il vasetto dal microonde e lasciamo riposare 15 minuti. Ultimiamo la cottura degli altri tortini ai fiori di zucca.

    Tostiamo in un padellino i pinoli e tritiamoli con un  mixer.

    Se abbiamo utilizzato i Weck per realizzare i tortini basterà tirare la linguetta, sganciare e capovolgere in un piatto e guarnire con i pinoli. Se abbiamo utilizzato i Bormioli, allora sganciamo e mettiamo in microonde per un paio di minuti.

     

Dove puoi trovarmi…

Se ti piacciono le mie ricette e vuoi rimanere aggiornato/a sulle nuove proposte, allora seguimi nella pagina ufficiale Facebook NEL TEGAME SUL FUOCO, ogni giorno troverai tanti menù interessanti.

Se la tecnica della vasocottura ti appassiona, allora iscriviti nel gruppo Il mondo in un vasetto, troverai tante idee interessanti, anche dei miei lettori!

Precedente Frappè al cioccolato Successivo Panna cotta al cocco

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.